The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Meteo: PROSSIMA SETTIMANA, da Lunedì PIOGGE e FRESCO dalla RUSSIA, a RISCHIO anche il 25 Aprile. Ecco i DETTAGLI

Gli ultimi aggiornamenti modellistici confermano importanti cambiamenti in vista della prossima settimana. Già da lunedì torneranno infatti le piogge e anche un clima via via più fresco a causa di correnti in arrivo dalla Russia. Successivamente, dopo una breve pausa, le ultime proiezioni mettono a azzardo anche il 25 aprile.
Scopriamo subito tutti i dettagli con la previsioni giorno per giorno fino alla festa della Liberazione Nazionale.

Già nel corso di lunedì 20 la risalita di un vortice depressionario collocato tra la Spagna e il Nord Africa darà il via ad una rapida fase di maltempo. Ci aspettiamo precipitazioni diffuse in particolare al Centro-Sud con la possibilità anche di forti temporali con locali grandinate, specie sulla Sardegna. Qualche piovasco potrebbe raggiungere inoltre l'arco alpino, mentre andrà meglio sul resto del Nord.

Anche la giornata di martedì 21 sarà piuttosto instabile, soprattutto al Sud e sulle due Isole maggiori con possibilità di nuovi rovesci anche a carattere temporalesco. Sarà invece più soleggiato il Centro-Nord.

Dalla serata di martedì e soprattutto nel corso di mercoledì 22 inizieranno a soffiare intensi venti dai quadranti settentrionali su buona parte dei settori che puliranno il cielo dalle nubi regalando una maggior stabilità atmosferica.
Le temperature subiranno tuttavia un generale calo portandosi su valori leggermente sotto la media del periodo.

Tra giovedì 23 e venerdì 24 l'alta pressione garantirà ampi spazi soleggiati su tutta l'Italia. In seguito, tuttavia, un nuovo fronte temporalesco potrebbe investire il nostro Paese proprio per la festività del 25 aprile con il azzardo concreto di piogge intense e temporali dapprima al Nord, ma in successiva estensione al resto delle regioni.
Per i dettagli occorrerà attendere i prossimi aggiornamenti per vedere se verrà confermato il peggioramento o se ci sarà un nuovo ribaltamento delle condizioni meteo.