The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

La Russia ha piazzato uno dei suoi avvelenatori (non è una metafora) al WTO di Ginevra

Il sito investigativo Bellingcat ha identificato una spia dell’intelligence militare russa (Gru) che il governo di Mosca aveva accreditato come diplomatico a Ginevra, in Svizzera, nella Organizzazione mondiale per il commercio. L’agente russo si chiama Egor Gordienko e fa parte dell’Unità 29155, che è un reparto creato nel 2009 per compiere operazioni clandestine in Europa e uccidere soggetti considerati ostili dal governo russo. Nel 2015 quell’agente poi diventato “diplomatico” fu mandato con la finta identità di “Georgy Gorshkov” e assieme...