The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, CSKA supera lo Spartak in extremis nella lotta al secondo posto. Delusione Zenit: solo quinto

Russia, CSKA supera lo Spartak in extremis nella lotta al secondo posto. Delusione Zenit: solo quinto

Si è concluso oggi il campionato russo. Nessuna sorpresa per quanto riguarda la punta della classifica: il Lokomotiv Mosca, infatti, si è laureato campione di Russia con una giornata d’anticipo. Al contrario, lo Spartak di Carrera è costretto ai preliminari di Champions League. A causa della sconfitta contro la Dinamo Mosca, la formazione detentrice del titolo, chiude il campionato in terza posizione, superato in extremis dal CSKA che si impone sull’Anzhi per 2-1. Grande vittoria dello Zenit di Roberto Mancini che batte 6-0 l’ultima in classifica in quella che sembra ormai la sua ultima apparizione sulla panchina dei blu-bianco-azzurri, prima di approdare alla guida della Nazionale italiana. Risultato che però non basta: nonostante il pareggio contro il Rubin Kazan, infatti, il Krasnodar chiude in quarta posizione a un punto dal club di San Pietroburgo, escluso definitivamente anche dall’Europa League. Niente da fare per il Tosno e il Chabarovsk che salutano la Prem’er Liga. Anzhi e Amkar, rispettivamente terzultima e quartultima affronteranno la terza e la quarta classificata della seconda divisione per lo spareggio valido per la promozione/retrocessione.