The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia: consumi su, è Sos ortaggi

La Russia non riesce a produrre quantitativi di ortaggi sufficienti a soddisfare il necessario intimo e riduce la "pressione" alle frontiere: il ministero dell'Industria e del Commercio ha proposto di aumentare le quote di import esenti da dazio per un periodo massimo di due mesi. La misura si rende necessaria per ridurre i costi a carico degli importatori di beni essenziali e rimpinguare le scorte messe a dura prova dalla corsa agli acquisti in tempi di coronavirus. In un momento in cui il numero dei contagi è in crescita, il consumo di verdure è lievitato sensibilmente e i produttori locali non tengono il ritmo. A marzo, tra l'altro, le importazioni di prodotti vegetali da Paesi non aderenti alla Comunità degli Stati indipendenti erano diminuite del 4,4%, per un valore di 17,1 miliardi di dollari. Ora serve ridare slancio.