The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Fondo: la Russia detta legge nell’inseguimento di Dobbiaco

La Russia detta legge nell’inseguimento in classico di Dobbiaco. La quinta tappa del 15° Tour de Ski si è conclusa oggi con il successo di Yulia Stupak e Alexander Bolshunov.

Francesco De Fabiani e Federico Pellegrino sono entrati nella top-20. Elisa Brocard non ha preso il via.

La Russia detta legge nell’inseguimento di Dobbiaco

La giornata si è aperta con la 10 km femminile. Yulia Stupak, quarta ieri, ha vinto in 29’24″7 battendo in volata la svedese Ebba Andersson e Jessie Diggins.

La gara maschile si è trasformata in un nuovo monologo di Alexander Bolshunov. Il campione in carica ha ottenuto la quarta vittoria di fila trionfando in 34’32″9. Come ieri, il podio è stato monopolizzato dai russi, con secondo a 55″5 Ivan Yakimishkin e terzo a a 55″6 Eugenij Belov.

Francesco De Fabiani e Federico Pellegrino nella top-20

Buona la prova dei due valdostani in gara. L’alpino Francesco De Fabiani ha recuperato sei posizioni, chiudendo 16° a 2’14″7. Stesso guadagno per Federico Pellegrino, passato dalla 25ª alla 19ª piazza. Il poliziotto di Nus ha imputato un ritardo di 2’36″1 da Bolshunov.

In classifica generale Pellegrino è 10°, De Fabiani 14°.

Elisa Brocard ha deciso di ritirarsi. L’alpina di Gressan non si è presentata al via della 10 km femminile.

Il Tour de Ski riprende venerdì dalla Val di Fiemme

Domani, giovedì 7 gennaio, è in programma il secondo e ultimo giorno di riposo. Il Tour de Ski riprenderà venerdì 8 in Val di Fiemme con la mass start a tecnica classica.