The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, il Belgorod di Nelli batte Kazan

L’opposto (16 punti e 4 punti) protagonista nel doppio match con la capolista (il primo è stato un ko). In Polonia vince Giuliani mentre il Varsavia di Anastasi è fermo. In Turchia continua la marcia del Vakifbank di Guidetti

Nella Plus liga polacca importanti successi sia per il Resovia di Alberto Giuliani (Alfredo Martilotti 2°), 3-1 all’Olsztyn che continua la risalita in classifica dopo il lungo stop, che del Danzica (Roberto Rotari 2°) 0-3 allo Zawiercie. Fermo ai box il Varsavia di Andrea Anastasi; guida la classifica imbattuto lo Zaksa. Nella Liga Tauron femminile doppia vittoria del Radom di Riccardo Marchesi (Daniele Panigalli prep.) che si porta in seconda posizione dietro al Resovia: 3-0 al Pila e 2-3 a Bielsko Biala. L’Lks Lodz di Giuseppe Cuccarini supera 3-0 il Legionovo di Alessandro Chiappini.

Russia e Turchia

Nella Superleague il Belgorod di Gabriele Nelli (16, 3 ace) ospita in due giorni la capolista Kazan (Tommaso Totolo 2°): persa la gara di domenica 1-3 e vinta quella di lunedì 3-2, infliggendo la prima sconfitta; mentre il San Pietroburgo (Claudio Rifelli 2°) s’impone 3-0 sull’Orenburg. Rimandate le gare del Kemerovo di Ivan Zaytsev e del Noviy Urengoy di Camillo Placì con la Dinamo Mosca (Matteo De Cecco (2°). Nella Sigorta Efeler Ligi, con sei gare da recuperare, lo Ziraat Ankara di Giampaolo Medei (Sebastiano Chittolini prep.) vince il derby con lo Spor Toto 3-0 e si mette all’inseguimento del Fenerbahce; vince anche il Solhan di Jacopo Massari (17, 3 ace) 3-1 al Bbsk Istanbul. Nella 1° Liga l’Alanyaspor (Francesco Farioli) supera 1-3 Bigadic e rimane in seconda posizione. Nel femminile vincono in tre set si il Vakifbank di Giovanni Guidetti, che continua la striscia di vittorie consecutive sul Karayollari Ankara, che il THY di Marcello Abbondanza corsaro a Sariyuer. Nella 1° Liga la seconda squadra del Vakifbank guidata da Franca Bardelli (Giuseppe Bosetti d.t.) subisce la prima sconfitta al tiebreak dal Bbsk Istanbul.