The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Le azzurrine battute dalla Russia puntano al bronzo

Nella semifinale dell’Europeo under 17 femminile l’Italia è stata sconfitta 3-0 (17, 22, 16) dalla Russia e domani pomeriggio affrontano la Serbia per la medaglia di bronzo. Le azzurrine hanno dovuto cedere alle avversarie, al termine di una gara sempre condotta dalle russe che non ha lasciato scampo alla squadra di Mencarelli, sempre in affanno. Domani la nazionale italiana tornerà in campo (ore 16.30) per giocarsi la medaglia di bronzo contro la Serbia. La finale per l’oro, invece, vedrà affrontarsi Turchia e Russia (ore 19). La semifinale tra Italia e Russia ha visto nel primo set le due squadre rimanere in parità sino al (11-11), poi le azzurrine hanno imputato alcuni passaggi a vuoto e le russe ne ha approfittato (12-15). L’Italia non è più riuscita a ricucire e le avversarie si sono imposte (17-25). Nella seconda frazione le ragazze di Marco Mencarelli hanno perso subito contatto (4-7) e le cose si sono messe in salita (11-16). Nel momento di maggiore difficoltà le azzurrine hanno dato vita a una bella rimonta (17-19), che però non è andata a buon fine (22-25). Nel terzo parziale l’Italia è tornata a soffrire, mentre le russe hanno preso il comando (6-10). Le ragazze di Mencarelli con il passare del gioco sono scivolate ancora più indietro (11-19) e la Russia si è aggiudicata l’convegno (16-25).

Terzo?

Le azzurrine quindi cercano la terza medaglia giovanile della estate: dopo l’oro degli under 18 di Fanizza, l’argento degli under 20 di Frigoni. Mentre l'under 19 di Bellano non ha giocato l’Europeo in quanto non poteva recarsi in Croazia e Bosnia per questioni Covid.