The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Parodi e Placì colpi da emigranti in Polonia e Russia

Doppio turno in Russia con la Dinamo Mosca di Sergio Busato (2° allenatore) protagonista grazie a due vittorie in trasferta: 0-3 all’Ufa e 1-3 al Surgut. Il Kubass Kemerovo campione in carica di Francesco Oleni (2°) inizia bene la stagione superando il Niznij Novgorod 3-1 e il San Pietroburgo di Claudio Rifelli (2°) al tiebreak, reduce dal 3-0 al Surgut. Ma la sorpresa arriva dal Noviy Urengoy di Camillo Placì che dopo aver perso dal Niznevatovsk 3-2 si riscatta a Kazan (dove Tommaso Totolo è 2°) battendolo a domicilio 0-3, Kazan aveva esordito con l’1-3 a Krasnoyarsk.

Doppio

Doppia giornata nella Plus Liga in Polonia e doppio successo del Kedzierzyn Kozle di Simone Parodi (4, 6 punti, allenato da Nikola Grbic): 3-0 sia al Bedzin che allo Jastrzebski di Roberto Santilli. Due vittorie anche per il Danzica di Roberto Rotari (2°), 3-1 al Radom e 2-3 a Katowice. Due vittorie anche per il Varsavia di Andrea Anastasi che espugna Bydgoszcz 0-3 e supera il Suwalki 3-1, mentre l’Olsztyn di Paolo Montagnani dopo aver perso a Zawiercie 3-1 si è riscattato in trasferta con il Resovia 1-3. Nel femminile il Legionovo di Alessandro Chiappini anticipa la 12ma giornata e porta l’imbattuto Resovia al tiebreak.

Francia

Grande equilibrio nella Ligue transalpina con il Sete che espugna il campo della capolista Cannes. Così nessuna squadra è a punteggio pieno e in coda nessuna senza vittorie. Lo Chaumont di Silvano Prandi (Antonello Andriani scout), supera 3-0 il Nantes di Fulvio Bertini (Michele Bulleri 2°, Paolo Zonza); il Montpellier di Paolo Zambolin (ass.) s’impone 3-0 sul Narbonne, mentre il Poitiers di Giacomo Raffaelli (11) coglie un’importante vittoria al tiebreak a Parigi. Nel femminile rimane imbattuto dopo sei giornate il Mulhouse di Francois Salvagni (Luca Donati 2°) con il 3-0 al Saint Raphael. Vincono senza lasciare set anche sia il Le Cannet di Lorenzo Micelli sul France Avenir (simile al nostro Club Italia), che il Cannes di Riccardo Marchesi (Alessandro Orefice 2°, Daniele Panigalli scout), Noemi Signorile, Luna Carocci, Giorgia Faraone sul Paris st.Cloud.

Turchia

Proseguono imbattuti dopo tre giornate sia il Galatasaray Istanbul di Oleg Antonov (11) 3-0 al Plevne, che lo Ziraat Ankara di Giampaolo Medei (Sebastiano Chittolini preparatore) 3-0 all’Inegol Bursa; mentre l’Halkbank Ankara di Alfredo Martilotti (2°) coglie la prima vittoria a Bursa sul Bsb 0-3. Nel femminile il Vakifbank Istanbul di Giovanni Guidetti supera facilmente l’Ihtisas 3-0, rimane imbattuto l’Eczacibasi Istanbul di Marco Aurelio Motta che s’impone nel derby con il Fenerbahce al tiebreak.

Germania e Svizzera

Il Berlino di Lucio Oro (2°) supera 3-0 l’Eltmann nel turno infrasettimanale e in Coppa elimina agli ottavi il Konigs, ai quarti (20 novembre) se la vedrà con il Friedrichshafen; eliminato dal Duren 0-3 il Luneburg di Eugenio Dolfo (2°). Nella Coppa femminile il Potsdam di Riccardo Boieri (2°) elimina 0-3 il Munster e il 24 novembre se la vedrà con lo Schwerin. In Svizzera il Losanna di Massimiliano Giaccardi supera 3-0 il Basilea, ha riposato l’Amriswil di Riccardo Balsamo (scout). Nel femminile il Dudingen di Dario Bettello si piega solo al tiebreak dallo Schaffhausen, anche lo Zesar di Leonardo Portaleoni (2°, Oscar Burillo ass.) subisce il ko 3-0 dal Neuchatel, mentre il Lugano di Eraldo Buonavita (Roberto Amici 2°, Matteo Campoli scout), Nicole Pulcini, Ludovica Brandi, Mercedesz Kantor s’impone al tiebreak sul campo del Toggenburg.

Altri campionati

Torna alla vittoria in Spagna l’Ibiza di Piero Molducci 0-3 al Santanderina. In Belgio il Roeselare di Massimo Pistoia si riscatta della sconfitta con il Maaseik superando 3-1 il Menen. Nel campionato baltico il Selver Tallinn di Alessandro Piroli prima espugna il campo del TelTech 1-3 e poi perde dalla capolista Tartu 3-1. In Portogallo doppia vittoria del Portugal Lisbona di Angel Dennis sul Famalicense 3-0 e sull’Esmoriz 1-3. In Giappone lo JTEKT Stings di Federico Fagiani (2°) supera il Nagoya 3-0. Nel femminile è imbattuto dopo nove giornate in Finlandia il Liigaploki di Alessandro Lodi (Riccardo Lugli 2°) grazie al 3-0 al Rovaniemi, mentre l’Hameelinna di Matteo Pentassuglia (Fabio Collina scout) viene fermato 3-1 dal Kangasala. In Olanda l’ Alterno Apeldoorn di Vincenzo Valenti (ass.) è stato superato 3-1 dal Peelpush; in Belgio fermo il campionato per dar spazio alla Coppa dove l’Anversa di Cristina Moga dopo aver vinto in casa con l’Asterix, è stata superata 3-0. In Sud Corea il Daejong di Valentina Diouf (23, 36) prima supera l’Incheon di Giulia Pascucci 3-2 e poi subisce l’1-3 dall’imbattuto Calex.