The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Paolini, che colpo in Cina. In Russia a Caruso il derby azzurro con Fabbiano

Jasmine elimina negli ottavi la Zhang, numero 6 del tabellone. Sul cemento di San Pietroburgo, in attesa di Matteo Berrettini, si incrociano i due italiani

Matteo Berrettini è l’italiano più atteso sul cemento di San Pietroburgo. Visto che il debutto del semifinalista degli Us Open in Russia non avverrà prima di domani (negli ottavi contro lo spagnolo Roberto Carballes Baena), i riflettori azzurri del torneo erano puntati su Thomas Fabbiano, numero 92 Atp, e Salvatore Caruso, 114° del ranking. Ha vinto in rimonta - 2-6 6-3 6-3 dopo quasi due ore - il 26enne di Avola. Oggi negli ottavi Caruso dovrà vedersela con il Next Gen norvegese Caspe Ruud, numero 60 Atp ed ottava testa di serie: il 20enne di Oslo ha vinto in due set l’unico precedente, disputato al primo turno del challenger di Noumea (cemento) dello scorso anno.Si gioca anche a Metz, in Francia, dove Lorenzo Sonego affronterà domani negli ottavi il francese Lucas Pouille, testa di serie numero 4 del tabellone.

Donne

Sul cemento cinese di Guangzhou, bella impresa negli ottavi di Jasmine Paolini, che estromette la cinese Saisai Zheng, numero 37 del ranking Wta, dopo una battaglia di due ore e 44’ chiusa 7-5 3-6 7-5. Nei quarti l’azzurra, numero 126 del mondo, dovrà vedersela con Sofia Kenin, numero 20 Wta contro cui la Paolini ha perso a maggio nel primo turno a Roma nell’unico precedente in carriera tra le due. La 20enne statunitense è la numero 3 del tabellone e agli ottavi ha liquidato 6-4 6-2 l’ucraina Zavatska. A Osaka, in Giappone, ritorno vincente per Naomi Osaka: nella prima partita dopo la disillusione Us Open, la giapponese numero 4 del mondo si è sbarazzata 7-5 6-3 della bielorussa Viktorija Tomova, 181ª nel ranking Wta.