The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

F1, GP Russia: il circuito, l’albo d’oro, i progetti passati e futuri

Sul tracciato di Sochi 4 vittorie di Lewis Hamilton e dominio incontrastato delle Mercedes, con i successi del britannico, di Rosberg e Bottas. Ecco dove e come si snoda il circuito cittadino

Nei pressi del villaggio olimpico di Sochi, sul mar Nero, si svolgerà il Gran Premio di Russia, decimo appuntamento del Mondiale di Formula 1. Il circuito, lungo 5,848 metri e composto da 18 curve, è stato inaugurato nel 2014. È il quarto in ordine di lunghezza del calendario della F1, dopo il circuito di Spa-Francorchamps in Belgio, quello di Baku in Azerbaigian e quello di Silverstone in Gran Bretagna. Il tempo speso in frenata è pari al 17% della durata complessiva della gara.

Il giro

A progettarlo è stato l’architetto tedesco Hermann Tilke. L’autodromo si trova nel territorio di Krasnodar ed è stato ricavato attorno al Sochi Olympic Park, un gruppo di impianti costruiti per lo svolgimento dei Giochi Olimpici invernali (hockey e pattinaggio su ghiaccio). Il tracciato inizia sul bordo settentrionale del parco olimpico nei pressi della stazione ferroviaria, per scendere verso Medalls Plaza. Poi il giro della piazza per dirigersi verso Bolshoy Ice Dome, l’Adler Arena Skating Center, il Sochi Olympic Skating Center, quindi l’Ice Cube Curling prima di passare dietro il paddock e completare il tracciato con due curve a destra, ognuna di 90°. Sochi ha dunque messo fine ad una serie di progetti abbandonati per questioni burocratiche.