The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Stop al giallo del calciatore scomparso, riappare sui social: "Ho solo rotto il contratto"

Zaur Sadaev, attaccante russo dell'Ankaragucu, non era tornato ad allenarsi dopo la sosta, facendo preoccupare il club. Su Instagram la replica: "Non giocherò più qui"

Un "Chi l'ha visto?" versione turca, poi risolto. Anche se qualcuno si era preoccupato seriamente. L'Ankaragucu - club di prima divisione turca - non aveva più notizie di Zaur Sadaev, attaccante russo in prestito dall'Akhmat Grozny, classe '89, 5 partite in stagione. Il club aveva iniziato a preoccuparsi, i giornalisti a fare domande, tant'è che Mustapa Kaplan, tecnico del club, aveva spiegato la condizione in sala stampa: "Sadaev? Non siamo riusciti a raggiungerlo neanche al telefono. Circa dieci giorni fa è andato via per la sosta delle nazionali e non è più tornato, sono quattro giorni che non riusciamo a metterci in contatto con lui. Dal momento che non siamo riusciti a contattarlo, volevamo spiegare la condizione ai nostri tifosi".