The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Shubenkov positivo al furosemide: altro colpo per la Russia

Sergei Shubenkov, campione del mondo nel 2015 e vice campione del 2017 e 2019 nei 110 metri ostacoli, è risultato positivo al furosemide, un diuretico considerato un agente mascherante. Secondo fonti russe, il 30enne ostacolista, in carriera due volte campione europeo, ma che aveva dovuto saltare i Giochi di Rio, rischia fino a quattro anni di sospensione. Il caso è stato preso molto sul serio in Russia, un paese che sta lottando per riabilitarsi dopo diversi scandali di doping. Il ministro dello sport Oleg Matytsin si è infatti recato di persona a Barnaul, dove risiede Shubenkov, per gestire la vicenda. Shubenkov è uno dei pochi atleti neutrali autorizzati a partecipare ai vari campionati durante la sospensione del suo paese, assieme alla star del salto in alto Mariya Lasitskene e all’astista Anzhelika Sidorova.