The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

In Russia divieto all’importazione di Petrolio

La Russia ha deciso di imporre un divieto all’importazione di prodotti petroliferi fino al 1° Ottobre 2020, secondo quanto riporta Reuters.

Il ban russo che potrebbe presto diventare effettivo è stato considerato come una misura efficace a sostenere i prezzi già nel corso del crollo del mese scorso.

Secondo il Ministro dell’Energia Alexander Novak, il ban mira principalmente a preservare l’occupazione nel settore in Russia dopo il crollo della domanda.

Attualmente, il greggio Wti è scambiato a 34,3 dollari al barile e il Brent a 36,2 dollari al barile.

Il Calendario Economico dell’Eurozona

Oggi si attende il rapporto GfK Consumer Confidence e dei dati sulla business confidence in Francia.

Si terrà inoltre l’asta degli Schatz tedeschi con scadenza a 2 anni e anche negli Stati Uniti usciranno i dati sulla fiducia dei consumatori, che a Maggio è attesa in linea con le rivelazioni precedenti, o persino superiore, per gli USA.

Domani sarà la giornata della BCE, con il report sulla stabilità finanziaria in mattinata. Si terrà inoltre l’asta dei BOT italiani con scadenza a 6 mesi e fuori dall’Europa, Cina e USA riveleranno, rispettivamente, i profitti industriali e le scorte settimanali di petrolio.

Giovedì numerosi market movers in Europa, con l’indice IPP e IPC in Spagna, oltre alle vendite al dettaglio su base annuale.

In Italia sarà invece il turno del livello di fiducia delle aziende e dei consumatori italiani di Aprile, entrambi stimati da molti analisti ancora in calo.

Sempre Giovedì, diversi eventi economici anche per l’Europa, con l’indicatore dello stato di salute delle imprese e l’indice sulla fiducia dei consumatori e sulle aspettative di inflazione.

Infine, Venerdì si attendono gli indici dei prezzi all’importazione e le vendite al dettaglio in Germania, oltre all’IAPC e al  PIL francese trimestrale.

In mattinata, si conoscerà anche il PIL italiano del primo trimestre, atteso in calo fino al -5% dalle stime meno pessimistiche degli analisti.

Per un’occhiata a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.