The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

East Journal quotidiano di politica internazionale

Abbiamo combattuto negli anni settanta, ottanta, novanta per la libertà di scelta, per il divorzio, per la contraccezione, per i diritti umani delle donne, contro la violenza domestica, per la pace nel mondo. Abbiamo combattuto incessantemente, brutalmente, rischiando le nostre carriere, le nostre vite private, la nostra sicurezza e normalità. E abbiamo raggiunto molto, in tutto il mondo; in Italia, in Serbia, negli Stati Uniti, e così via.

La seconda ondata di femminismo si reggeva sulle spalle delle suffragette dell’inizio del diciannovesimo secolo, che spesso diedero le loro vite per i diritti delle donne. Poi mi sono stancata, e non solo io. Il mondo aveva preso una brutta piega, non solo in Serbia durante gli anni novanta, ma dovunque dopo l’11 settembre!

La globalizzazione della balcanizzazione ha messo in gioco tutte le conquiste delle donne e non solo delle donne: il terrorismo, e la brutale guerra al terrorismo, ci hanno portato distopici stati tecnocratici e polizieschi di destra dove i diritti umani divennero solo un’altra parola per “più niente da perdere”. Allora ho detto alle mie giovani ragazze: dovete combattere adesso, questo è il vostro mondo, quello che vi abbiamo involontariamente lasciato. Imparate quanto avete ereditato dalle vostre nonne, non datelo per scontato perché potete benissimo perderlo, pezzo a pezzo, morso a morso. Verso la chiesa, lo stato, la finanza.