The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Sean Connery e i videogiochi: il ricordo di Keighley in 007 From Russia With Love

La morte di Sean Connery ha scosso tutti gli appassionati di cinema, e non solo. Anche il giornalista videoludico Geoff Keighley si unisce al cordoglio per la scomparsa dell'attore scozzese e decide di condividere un suo ricordo legato ad una delle rare incursioni di Connery nel mondo dell'intrattenimento digitale.

Il presentatore dei The Game Awards 2020 si è affacciato sui social per ricordare il suo convegno con il leggendario interprete di 007, e di tanti altri eroi del grande schermo, in occasione del suo convegno con Sean Connery legato ad un documentario sul videogioco 007 From Russia With Love del 2005.

Con un messaggio pubblicato dalle pagine del suo profilo Twitter personale, Keighley riferisce di essere "estremamente triste per la morte di Sean Connery. L'ultima volta che ha interpretato il ruolo di James Bond è stata nel gioco 007 From Russia With Love. Ho avuto il piacere di intervistarlo all'era, ha contribuito allo sviluppo del gioco registrando il doppiaggio del suo personaggio dalla sua casa nei Caraibi. Tutti coloro che hanno lavorato a quel videogioco, incluso Glen Schofield, ha confermato tutta la sua gentilezza".

In calce alla notizia trovate un frammento del video confezionato da Geoff Keighley dopo aver intervistato Sean Connery ai tempi della sua collaborazione nel progetto di 007 From Russia With Love diretto da Glen Schofield, il designer, direttore e produttore americano che ha dato origine, tra gli altri, a Dead Space.