The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

FIBA Esports Open 2020: Russia e Lettonia battute dalla eNazionale nella prima giornata

Nel corso della prima giornata del FIBA Esports Open 2020 ha visto trionfare la eNazionale italiana contro le selezioni di Russia e Lettonia: eccovi il resoconto dell'evento organizzato dalla Federazione Interazionale di Basket.

Le prime due partite disputate dal team eSport allestito per rappresentare l'Italia nel primo torneo internazionale di eBasketball hanno visto la eNazionale battere la Russia per 62 a 52 e la Lettonia per 79 a 54.

Artem "FabalousFabalo" Kulyk racconta la sua vittoria spiegando che "nella prima partita contro la Russia eravamo un po' tesi, sia per l'esordio in maglia Azzurra, sia perché era la prima manifestazione FIBA". Pur essendo andato ripetutamente a canestro fino a segnare ben 70 punti nelle prime due partite, l'atleta eSport della rappresentativa italiana spiega che "si è vero, ma contro la Russia ho perso anche sette volte la palla. Abbiamo difeso bene e abbiamo vinto. Contro la Lettonia, abbiamo capito che per battere la zona dovevamo girare la palla. L'abbiamo fatto e la partita, in pratica si è decisa al secondo quarto, poi abbiamo gestito. I 70 punti? Devo dire grazie ai miei compagni di squadra".

Nella seconda giornata del FIBA Esports Open 2020, l'Italia dovrà giocare contro Austria, Lituania e Cipro. In vista della sfida che lo attende insieme ai suoi compagni di squadra, Tommaso "IceOnTommyNeck" Riovanto dichiara che "sono tre squadre forti, ma battibili. La Lituania è la più forte sicuramente, una spina nel fianco che oggi ha segnato 24 punti".

All'evento eSport dedicato agli amanti del basket stanno partecipando 17 Nazionali: tutte le gare della competizione professionistica sono trasmesse su YouTube attraverso il canale YouTube di FIBA.