The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia punta a riaprire i cieli il 15/7

(ANSA) – MOSCA, 08 GIU – La Russia ha in programma di riprendere i viaggi aerei internazionali il 15 luglio. Lo riferisce sia RBK che l’agenzia di stampa statale TASS. L’Agenzia Federale per il Trasporto Aereo della Russia, Rosaviatsia, ha in programma infatti d’inviare una proposta di riprendere i voli internazionali all’ente per la protezione dei consumatori Rospotrebnadzor. Secondo quanto riferito, Rosaviatsia punta a far ripartire i voli da e per 15 paesi, tra cui Cina, Corea del Sud, Turchia e i paesi europei dove la crisi del coronavirus si è attenuata. Secondo una fonte della TASS, "quasi tutti i paesi" sarebbero poi disponibili per i voli d’affari. La ripresa sarebbe subordinata al fatto che i paesi di destinazione accettino i voli dalla Russia. I cieli russi sono chiusi ai collegamenti internazionali dal 27 marzo scorso.