The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Stroganoff, il filetto che arriva dalla Russia con sapore

Stroganoff: è un cognome che a tavola parla della nobilissima arte culinaria della Russia. Al Conte Stroganoff, infatti, si deve il famoso filetto che porta il suo nome. Dalla Russia con sapore.  Ma a dire il vero, questa pietanza prelibata venne preparata, per la prima volta, dallo chef francese al servizio del conte Stroganoff.   Il manzo alla Stroganoff è un piatto ricco e gustoso. L’ingrediente principale è una salsa densa di smetana, prodotto molto diffuso nell’Est Europa. Praticamente introvabile dalle nostre parti,  la smetana può essere sostituita con la panna acida. Ecco gli ingredienti per il filetto alla Stroganoff. 800 g di filetto o controfiletto di manzo in un solo pezzo, 1 cipolla,  200 g di funghi champignon, 2 cucchiai di farina, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, 2 cucchiai di smetana o di panna acida, 40 g di burro, 1 spicchio di aglio, prezzemolo fresco tritato,  sale e pepe nero. Il primo passo per la corretta esecuzione della ricetta consiste nel battere la carne, tagliarla a stricioline e infarinare il tutto. Poi si passa ad affettare finemente la cipolla e farla brasare in una padella con la metà del burro. Quando la cipolla sarà traslucida, aggiungere i funghi a fettine e farli cuocere a fiamma bassa. Unire il pomodoro, mescolare bene e aggiungere la panna acida a filo. In un’altra padella saltare col rimanente burro e un filo d’olio le striscioline di carne infarinate. Aggiungete il preparato di funghi, cipolla e panna acida alla carne una volta che quest’ultima è ben rosolata. Far cuocere finché la panna non abbia raggiunto una consistenza molto densa, Aggiungere sale, pepe e prezzemolo a cottura ultimata.Il filetto alla Stroganoff va servito ben caldo.

Ecco gli ingredienti per il filetto alla Stroganoff. 800 g di filetto o controfiletto di manzo in un solo pezzo, 1 cipolla,  200 g di funghi champignon, 2 cucchiai di farina, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, 2 cucchiai di smetana o di panna acida, 40 g di burro, 1 spicchio di aglio, prezzemolo fresco tritato,  sale e pepe nero.

Il primo passo per la corretta esecuzione della ricetta consiste nel battere la carne, tagliarla a stricioline e infarinare il tutto. Poi si passa ad affettare finemente la cipolla e farla brasare in una padella con la metà del burro. Quando la cipolla sarà traslucida, aggiungere i funghi a fettine e farli cuocere a fiamma bassa. Unire il pomodoro, mescolare bene e aggiungere la panna acida a filo. In un’altra padella saltare col rimanente burro e un filo d’olio le striscioline di carne infarinate. Aggiungete il preparato di funghi, cipolla e panna acida alla carne una volta che quest’ultima è ben rosolata. Far cuocere finché la panna non abbia raggiunto una consistenza molto densa, Aggiungere sale, pepe e prezzemolo a cottura ultimata.Il filetto alla Stroganoff va servito ben caldo.