The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

La Russia lancia il terzo satellite GLONASS-K1

Lo scorso 25 ottobre, alle 19:08 UTC (le 20:08 italiane), la branca militare russa che si occupa di operazioni spaziali, le Forze Spaziali Russe (Космические войска, Kosmičeskie vojska) ha lanciato con successo un satellite GLONASS-K1 con un razzo Sojuz 2.1B.

Il vettore è decollato dalla rampa 43/4 (43R) del Cosmodromo di Plesetsk, nella Federazione Russa. Si è trattato del volo numero 37 partito da questa rampa di lancio.

Ecco il video del lancio.

I satelliti GLONASS-K appartengono alla terza generazione del progetto GLONASS, il sistema di navigazione satellitare russo paragonabile al GPS statunitense e all’europeo Galileo. Questa versione migliora la precisione, il consumo energetico e la durata di ogni esemplare della costellazione di satelliti. Ogni satellite pesa 935 kg e ha una durata operativa prevista di 10 anni.

La costellazione GLONASS comprende ventiquattro veicoli operativi e tre al suolo. Di questi ultimi uno è in fase di test pre-volo, un altro è tenuto di riserva e il terzo è in manutenzione.

Sono due i satelliti della generazione GLONASS-K già lanciati (il satellite lanciato il 25 ottobre diventerà il terzo), mentre i restanti appartengono alla serie GLONASS-M. L’attuale flotta di GLONASS-M sarà progressivamente sostituita dai GLONASS-K nel corso dei prossimi anni.