The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Coronavirus, premier Polonia: aiuti Russia-Cina non disinteressati

Coronavirus, premier Polonia: aiuti Russia-Cina non disinteressati

Roma, 8 mag. (askanews) – Non tutta la solidarietà internazionale rispetto alla crisi COVID-19 è disinteressata. Il premier conservatore polacco Mateusz Morawiecki, in un’intervista pubblicata oggi da La Stampa, ha avvertito contro le offerte di paesi come Russia o Cina, avvertendo che esse non dovrebbero indebolire la solidarietà interna all’Europa.

Lamentando l’esclusione della Polonia dalle celebrazioni a Mosca per il V-Day, Morawiecki ha segnalato anche il azzardo che paesi impegnati nella concorrenza per la preminenza generale possano usare la leva degli aiuti per inserire un cuneo in Europa. “Di fronte alla lotta contro il coronavirus dovremmo agire in maniera solidale, perché il virus non conosce confini e attacca l’intera popolazione. Tuttavia non si può ingenuamente credere che tutte le manifestazioni di aiuto internazionale, in particolare quelle offerte da paesi che lottano per il dominio del mondo, come Russia o Cina, derivino unicamente da motivazioni altruistiche”, ha detto il premier.

“Dobbiamo – ha proseguito – essere estremamente attenti affinché neppure uno sfrutti il momento per rompere le nostre alleanze e minacciare la nostra sicurezza”. E ha aggiunto che, rispetto a Mosca e Pechino “dovremmo mantenere le nostre relazioni, ma non a spese della nostra solidarietà interna europea”.