The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, due ribelli legati all’Isisi uccisi in Daghestan

Russia, due ribelli legati all’Isisi uccisi in Daghestan

Mosca, 13 ott. (askanews) – Due sospetti ribelli legati allo Stato Islamico sono stati uccisi nel corso di un’operazione anti-terrorismo nella repubblica caucasica russa del Daghestan. Lo ha annunciato il Comitato nazionale antiterrorismo (Nak) in un comunicato.

Scovati in un’abitazione di campagna nella regione di Khassaviourt, nell’ovest del Daghestan, i due ribelli “si sono rifiutati di abbandonarsi e sono stati neutralizzati” nel corso di un conflitto a fuoco con le forze dell’ordine, secondo un comunicato.

Erano sospettati di essere coinvolti in vari attentati contro la polizia locale e in particolare nell’omicidio di due poliziotti, ha spiegato il Nak. Due membri delle forze speciali dell’Fsb (ex Kgb) e un membro della Guardia nazionale russa sono inoltre rimasti feriti in questa operazione, è stato precisato.