The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Mosca: caso ex spia avvelenata usato per “campagna anti-Russia”

Mosca: caso ex spia avvelenata usato per “campagna anti-Russia”

Mosca, 7 mar. (askanews) – Mosca ha imputato oggi politici e giornalisti britannici di usare la vicenda del sospetto avvelenamento di una ex spia russa nel Regno Unito per alimentare sentimenti anti-russi.

“La vicenda è stata usata per lanciare una campagna anti-Russia nei media,”, ha detto la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova in un briefing alla stampa.

L’ex spia russa Sergej Skripal, 66 anni, e la figlia Yulia, 33, rimangono in gravi condizioni dopo essere stati esposti a una sostanza ancora non identificata. Dalle prime indicazioni, hanno detto fonti di Whitehall, emerge che si è trattato di un tentato omicidio sponsorizzato da uno Stato e come tale è stato preso in carico dalla polizia e dall’MI5. Tuttavia non sono state escluse altre piste.