The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia: Caritas, “settimana della misericordia”. A Mosca iniziative per i senzatetto. Il Covid corre, Putin vara il lockdown nella capitale

In vista della Giornata mondiale dei poveri (15 novembre) la Caritas in Russia sta vivendo la “settimana della misericordia”: dal 9 al 15 novembre sono previste una serie di iniziative ed eventi in diverse città. Dicono gli operatori Caritas della capitale russa, che lavorano in particolare per arginare i problemi inerenti i senzatetto, che “a causa della pandemia c’erano ancora più persone per strada che hanno perso il lavoro e non possono pagare un affitto”. Per uscire dalla crisi “spesso mancano di cose molto semplici: essere puliti, dormire bene, avere una tessera per i trasporti, un cellulare e una sim card”. Così a Mosca sono attive in questi giorni una raccolta fondi per comprare kit con articoli essenziali per la pulizia personale e una raccolta di telefoni dismessi ma funzionanti, perché “possono servire a persone in circostanze difficili a trovare un lavoro”. A San Pietroburgo invece è in programma “una master class di ceramica” organizzata dalla Fondazione di beneficenza “Le virtù a San Pietroburgo” e un concerto per i bambini che frequentano il centro per bambini della Caritas “Ostrovok”. Oggi invece è prevista una conferenza online sul tema dell’enciclica “Deus Caritas est” di Papa Benedetto XVI, tenuta dal vicario di Mosca, Kirill Gorbunov. Intanto in Russia il Covid corre: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 19.851 nuovi casi e 432 decessi. A Mosca sarà attivato il coprifuoco dal 13 novembre al 15 gennaio e tutti i bar, ristoranti, e locali notturni chiuderanno tra le 23 e le 6 del mattino. Si fermano anche Università e istituti superiori.