The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia: Putin, approvate diverse nomine all’intimo dell’amministrazione presidenziale

Mosca, 24 gen 09:23 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, ha firmato un decreto per l’approvazione di una serie di nuove nomine all’intimo dell’amministrazione presidenziale. Lo si apprende da una nota pubblicata questa mattina dal servizio stampa del Cremlino, secondo la quale l’ex vicepremier Dmitrij Kozak è stato promosso all’incarico di vice capo dell’amministrazione presidenziale russa. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa “Sputnik”, Kozak sarà il terzo a svolgere questo ruolo. Lo stesso decreto approva la nomina degli ex ministri della Cultura e dello Sviluppo economico, rispettivamente Vladimir Medinskij e Maksim Oreshkin, all’incarico di consiglieri presidenziali. Le nomine approvate oggi da Putin arrivano dopo la formazione del nuovo governo di Mikhail Mishustin approvato dopo le dimissioni annunciate dall’esecutivo dell’ex premier Dmitrij Medvedev in seguito al messaggio annuale di Putin lo scorso 15 gennaio. Il testo del decreto per la nomina dei componenti del nuovo governo è stato pubblicato sul sito ufficiale del Cremlino lo scorso 21 gennaio, confermando alcuni dei nomi che componevano l’esecutivo di Medvedev, che dopo le dimissioni assumerà l’incarico di vice segretario del Consiglio di sicurezza nazionale. In particolare, a conservare l’incarico sono stati i titolari dei dicasteri degli Esteri, Sergej Lavrov, della Difesa, Sergej Shoigu, dell’Energia, Aleksander Novak, dell’Industria, Denis Manturov, delle Finanze, Anton Siluanov, dell’Interno, Vladimir Kolokoltsev, e dell’Agricoltura, Dmitrij Patrushev. Alla carica di ministro dello Sviluppo economico è stato invece nominato l’ex governatore del territorio di Perm, Maksim Reshetnikov, che andrà a rimpiazzare Maksim Oreshkin.

(Rum)