The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Libia: media, sforzi Bashagha si scontrano con Russia

Tripoli, 08 nov 10:15 - (Agenzia Nova) - Gli sforzi del ministro dell'Interno del Governo di accordo nazionale libico (Gna), Fathi Bashagha, di accreditarsi come futuro premier e di cercare sostegno per guidare il nuovo governo unitario libico si sarebbero scontrati con la posizione della Russia, che richiede il rilascio di due suoi cittadini fermi nelle carceri di Tripoli. Secondo l'analisi del sito libico "Libya 24 Tv", considerato vicino ai nostalgici del passato regime di Muammar Gheddafi, Bashagha avrebbe richiesto una visita in Russia e negli Emirati Arabi Uniti, dopo quella effettuata in Egitto, come parte dei suoi sforzi per assumere la guida del nuovo governo. Una fonte diplomatica del Governo di Accordo Nazionale ha rivelato che la visita di Bashagha a Mosca, di cui si parla in questi giorni in Libia, "si scontrerà con la crisi dell'arresto di due cittadini russi detenuti dalla milizia Reda guidata da Abdul Raouf Kara a Tripoli". La fonte ha sottolineato che i colloqui libici su un cessate il fuoco avvenuti nella città svizzera di Ginevra "includevano infatti il rilascio dei detenuti, tra cui i ricercatori russi Maxim Shugalei e Samer Seifan, cosa che non è avvenuta finora, il che complicherà le cose di fronte all'ambizione di Bashaga". La Russia ha fatto sapere in una posizione ufficiale che non contribuirà al progresso del processo di pace in Libia fino a quando i suoi cittadini non saranno rilasciati dai centri di detenzione di Tripoli.
(Lit)