The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia: ambasciata a Washington invita autorità Usa a liberare connazionali detenuti

Mosca, 04 giu 10:38 - (Agenzia Nova) - L'ambasciata russa negli Stati Uniti ha invitato le autorità di Washington a rilasciare tutti i cittadini russi che scontano le loro pene nel paese a causa della minaccia di contagio da coronavirus. Lo ha affermato l'ambasciatore a Washington, Anatolij Antonov, citato sulla pagina Facebook della missione diplomatica. "È importante rilasciare quanto prima Konstantin Jaroshenko, Viktor But, Roman Seleznev, Bogdan Osipov, Oleg Nikitin e altri russi", ha affermato l'ambasciatore Antonov. "E' giunto il momento di agire con soluzione". L'ambasciatore russo ha inoltre dichiarato che è stata inviata una nota al dipartimento di Stato Usa per richiedere cure mediche immediate a Jaroshenko. "Siamo preoccupati per lo stato di salute di Jaroshenko, che è detenuto nella prigione di Danbury nel Connecticut. "Senza spiegare le ragioni, l'amministrazione dell'istituto di correzione rifiuta al nostro connazionale di fornire cure dentistiche e medicine necessarie", ha aggiunto Antonov. Il 24 marzo, il ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, ha inviato un messaggio al segretario di Stato Michael Pompeo chiedendo la liberazione di tutti i russi detenuti per motivi umanitari. (Rum)