The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia: Lavrov, sanzioni durante la pandemia causano enormi danni a Siria e Corea del Nord

Mosca, 21 apr 11:18 - (Agenzia Nova) - Le sanzioni unilaterali, che aggirano il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, causano enormi danni alla Siria e alla Corea del Nord nel contesto della pandemia di coronavirus: gli Stati Uniti si rifiutano categoricamente di rispondere alle proposte di dichiarare una moratoria umanitaria. Lo ha affermato il ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, nel corso di una videoconferenza con i partecipanti al Fondo di sostegno alla diplomazia pubblica intitolato a Gorchakova. "L'attuale condizione di crisi associata all'infezione da coronavirus ci costringe a considerare più seriamente e probabilmente più rapidamente quelle decisioni che, per vari motivi, gli attori internazionali hanno rimandato a momenti successivi. Intendo, in particolare, gli aspetti umanitari e l'enorme danno che sanzioni unilaterali, sanzioni illegittime che sono state prese per aggirare il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, causano la popolazione di un certo numero di stati. Prima di tutto, intendo paesi come l'Iran, la Siria, Corea del Nord e altri Stati che sono diventati oggetto di sanzioni unilaterali illegali in Occidente", ha dichiarato nel corso della tavola rotonda. (segue) (Rum)

Continua a leggere...