The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Siria: la Russia prosegue l'arruolamento per combattere in Libia a fianco di Haftar

Damasco, 20 apr 08:40 - (Agenzia Nova) - Le autorità russe in Siria starebbero proseguendo la campagna per arruolare giovani soldati nell'autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) di Khalifa Haftar in Libia contro contro il Governo di accordo nazionale (Gna) tripolino guidato da Fayez al Serraj. Lo riferisce il portale d'informazione siriano "Enab Baladi", espressione dell'opposizione anti-governativa. "Enab Baladi" cita un video pubblicato da alcuni attivisti che mostra autobus carichi di nuove reclute nel governatorato di Sweida, nel sud della Siria. Il trasferimento di siriani per combattere in Libia è stato scelto anche dalla Turchia in sostegno ad al Serraj, di cui Ankara è uno dei maggiori alleati. Già alla fine dello scorso anno, l'emittente emiratina "Al Arabiya" aveva riferito dell'apertura di quattro centri di arruolamento nella regione di Afrin, a nord di Aleppo, dal gruppo ribelle Al Hamzat - appoggiato da Ankara - per arruolare chi andare a combattere in Libia per il Gna contro l'autoproclamato Lna. Da più di un anno, l'Lna guidato da Haftar ha lanciato una campagna per la conquista della capitale Tripoli, sede del Governo di accordo nazionale presieduto dal premier Fayez al Serraj e riconosciuto internazionalmente. Gli scontri sono tuttora in corso malgrado le pressioni internazionali per un cessate il fuoco resosi ancora più necessario vista la diffusione del coronavirus anche in Libia. (Res)