The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia: ministero Sanità non vede ostacoli per impiego farmaco cinese contro Covid-19

Mosca, 18 apr 17:31 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Sanità russo non vede ostacoli nell'impiego sul territorio nazionale del farmaco cinese basato su idrossiclorochina, attualmente non registrato nel paese, per il trattamento del coronavirus. Lo ha riferito il servizio stampa del dicastero della Sanità della Federazione Russa, ripreso dall'agenzia "Tass". In precedenza il governo di Mosca ha dato istruzioni al Centro di ricerca medico nazionale per la cardiologia del ministero della Sanità di usare e trasferire alle altre organizzazioni del settore il farmaco di idrossiclorochina in termini di 68 mila dispositivi. "Dal punto di vista farmacologico, non ci sono ostacoli per usare questo lotto di idrossiclorochina, perchè in termini di sicurezza e efficacia non ci sono differenze con altri farmaci già registrati in precedenza nella Federazione russa con lo stesso nome generico internazionale", si legge nel rapporto del ministero. (Rum)