The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Siria: Russia registra 108 violazioni del cessate il fuoco nelle ultime 24 ore

Damasco, 25 gen 15:45 - (Agenzia Nova) - La parte russa della commissione russo-turca, che controlla l'attuazione della tregua siriana, ha registrato 108 violazioni del cessate il fuoco in Siria nelle ultime 24 ore, mentre la parte turca ha registrato 89 violazioni della tregua. Lo ha detto il ministero della Difesa russo. "La parte russa della commissione russo-turca che esamina i problemi relativi alle violazioni del cessate il fuoco ha registrato 108 casi di spari nelle province siriane e in particolare: 30 a Latakia, 48 ad Aleppo e 30 a Idlib. La parte turca ha registrato 89 violazioni del cessate il fuoco nelle province siriane e in particolare: 53 ad Aleppo, 34 a Idlib e due a Latakia ", ha detto il ministero nel suo bollettino quotidiano. Nel frattempo, secondo il bollettino, oltre 800 rifugiati siriani sono tornati nel loro paese d'origine dalla vicina Giordania e dal Libano. "Nell'ultimo giorno, in totale 874 persone sono tornate nella Repubblica araba siriana dal territorio di stati stranieri: 132 persone, tra cui 40 donne e 67 bambini, dal Libano attraverso i checkpoint Jaydet-Yabus e Talkalakh; e 742 persone, tra cui 223 donne e 378 bambini, dalla Giordania attraverso il checkpoint di Nassib", recitava il bollettino quotidiano. Le unità del genio dell'esercito siriano hanno controllato 1,8 ettari di terra e disinnescato 27 ordigni esplosivi, ha aggiunto il bollettino. (Res)