The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Energia: Russia-Ucraina, sbloccate le attività di Gazprom congelate su richiesta di Naftogaz

Mosca, 20 gen 17:55 - (Agenzia Nova) - Il sequestro dei beni della società russa Gazprom, oggetto di misure provvisorie nel quadro delle istanze avviate dall'ucraina Naftogaz nel Regno Unito, nei Paesi Bassi e nel Lussemburgo, è stato annullato. Lo ha annunciato la stessa società energetica russa. "Secondo le conferme di consulenti locali ricevute da Gazprom il 20 gennaio 2020, i sequestri e i provvedimenti provvisori adottati nel Regno Unito, nei Paesi Bassi ed a Lussemburgo su richiesta di Naftogaz Ukraina sulla base del lodo arbitrale del 28 febbraio 2018, sono stati ritirati", ha annunciato l'ufficio stampa di Gazprom. Il protocollo sulla cooperazione in materia di gas firmato da Russia e Ucraina il 20 dicembre scorso, presuppone in particolare la risoluzione delle divergenze giuridiche. In particolare, le parti hanno concordato di ritirare i sequestri della proprietà imposti nell'ambito di azioni legali di Naftogaz contro Gazprom.

(Rum)