The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Regno Unito-Russia: convegno Johnson-Putin, invariata posizione Londra su "caso Skripal"

Berlino, 19 gen 18:01 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro britannico Boris Johnson ha detto al presidente russo Vladimir Putin che la posizione di Londra sull’avvelenamento dell’ex spia sovietica Sergej Skripal avvenuto a Salisbury nel mese di marzo del 2018 non è cambiata. È quanto si legge in una nota diffusa dal governo britannico dopo il colloquio odierno fra il premier e il capo di Stato russo a Berlino, dove entrambi stanno partecipando alla Conferenza sulla Libia. "Il primo ministro ha incontrato il presidente Putin a margine della Conferenza di Berlino sulla Libia. È chiaro che non ci sono stati cambiamenti nella posizione del Regno Unito sulla vicenda Salisbury, che viene considerata come un utilizzo sconsiderato di armi chimiche e uno sfacciato tentativo di uccidere delle persone innocenti nel territorio del Regno Unito. Johnson ha ribadito che una vicenda di questa tipo non dovrà ripetersi”, si legge nella nota di Downing Street. Johnson, infine, durante il colloquio ha osservato che il Regno Unito e la Russia "hanno la responsabilità di affrontare diverse questioni di sicurezza internazionale tra cui Libia, Siria, Iraq e Iran". La Russia ha sempre smentito tutte le accuse sul suo presunto coinvolgimento nell’avvelenamento di Sergej Skripal e di sua figlia Julia. (Res)