The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia-Usa: viceministro Esteri russo Rjabkov, proseguire cooperazione con Washington su nucleare

Mosca, 25 apr 13:13 - (Agenzia Nova) - La prosecuzione della cooperazione tra Russia e Stati Uniti nel campo dell’energia nucleare sarebbe nell'interesse di entrambe le parti e Mosca ritiene che sarebbe sbagliato perdere l'esperienza maturata lavorando insieme. Lo ha detto a “Sputnik” il viceministro degli Esteri russo Sergej Rjabkov, commentando la nuova Strategia Usa pubblicata ieri dal Gruppo di lavoro sul combustibile nucleare (Nfwg). Il documento, intitolato “Ripristino del vantaggio competitivo dell'energia nucleare in America: una strategia per assicurare la sicurezza nazionale degli Stati Uniti” e sottoposto al presidente Donald Trump per l’approvazione, afferma che gli Stati Uniti dovrebbero diventare un leader generale nel mercato della tecnologia nucleare, sostituendo la Russia e Cina, tra gli altri concorrenti. “Procediamo dal fatto che gli interessi di Mosca e Washington sarebbero coerenti con la prosecuzione della stretta collaborazione su tutte le questioni relative al funzionamento affidabile del complesso dell'energia nucleare. Nel corso di decenni di cooperazione, abbiamo ottenuto grandi risultati e maturato una esperienza che sarebbe sbagliato perdere”, ha affermato Rjabkov. “Nell'intatto spettro di scenari, domande, argomenti in cui le relazioni russo-americane sono stati un modello di cooperazione reciprocamente vantaggiosa per molti anni, l'amministrazione statunitense sta iniziando a porre domande che indicano una certa rivalutazione di tale approccio. Questo, a nostro avviso, è un tragitto improduttivo. Abbiamo bisogno di dialogo, non di imporre decisioni unilaterali o modelli di atteggiamento”, ha aggiunto il viceministro degli Esteri di Mosca, aggiungendo di ritenere sbagliato anteporre la rivalità geopolitica a tutto il resto. (Rum)