The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Cina-Russia: volume scambi in aumento del 3,4 per cento nel primo trimestre

Pechino, 23 apr 12:37 - (Agenzia Nova) - Il volume degli scambi tra Cina e Russia è aumentato del 3,4 per cento su base annua nel primo trimestre del 2020, raggiungendo 25,4 miliardi di dollari nonostante gli effetti della pandemia di coronavirus. Lo ha annunciato oggi il ministero del Commercio cinese. Le importazioni cinesi dalla Russia hanno contribuito alla maggior parte degli scambi bilaterali nei tre mesi considerati. La Cina ha importato beni per 16,2 miliardi di dollari, con un incremento del 17,3 per cento su base annua, il tasso più alto tra i principali partner commerciali. Le esportazioni in Russia, invece, sono diminuite del 14,6 per cento, attestandosi a 9,15 miliardi di dollari. "Con la pandemia che continua a diffondersi e il suo grave impatto sull'economia e sugli scambi mondiali, i risultati del commercio bilaterale Cina-Russia nel primo trimestre non sono stati facili, il che dimostra la capacità di ripresa e il potenziale dell'economia, del commercio e delle relazioni fra i due paesi", ha affermato Gao Feng, portavoce del ministero. Allo stesso tempo, la pandemia e il calo dei prezzi del petrolio hanno un effetto ritardato sul commercio, quindi deve essere prestata attenzione agli scambi bilaterali durante tutto l'anno, ha aggiunto Gao. Il commercio estero della Cina è sceso dell'8,4 per cento su base annua a 943,2 miliardi di dollari nel primo trimestre di quest'anno, sotto l'influenza delle interruzioni dovute alla diffusione della Covid-19.
(Cip)