The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Egitto e Russia, esercitazioni congiunte nel Mar Nero

Sono attualmente in corso le esercitazioni congiunte nel Mar Nero tra le flotte navali russe e quelle egiziane, nel quadro dell’operazione Friendship Bridge 2020 (Ponte dell’Amicizia). Una dichiarazione dell’ufficio stampa della flotta russa del Mar Nero afferma che «le navi della flotta del Mar Nero e della marina egiziana saranno addestrate in tutte le modalità di custodia e difesa navale, comprese esercitazioni di tiro contro obiettivi di superficie e aerei».

Il programma di formazione dovrebbe comprendere anche: esercitazioni di rifornimento durante le operazioni; indagine di navi sospette; salvataggio in mare, in particolare missioni di ricerca e salvataggio di dispersi.

L’esercitazione congiunta Ponte dell’Amicizia 2020 è iniziata il 17 novembre e proseguirà fino al 24 Novembre. Non si tratta della prima operazione militare tra Egitto e Russia: l’esercitazione sarà la prosecuzione del programma siglato dalle due delegazioni nel 2015. La novità è la scelta del luogo, ossia la base navale di Novorossiysk affacciata sul Mar Nero, ossia una delle principali basi russe in questo mare. Quindi, le due flotte navigheranno attraverso lo stretto del Mar Egeo attraversando le acque territoriali turche. L’operazione si propone anche di allentare le tensioni insorte nella regione a causa delle mire espansionistiche di Ankara.