The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

LIVE Ginnastica, Mondiali 2019 in DIRETTA: la Russia vince l’oro a squadre maschile, battuta la Cina all’ultima rotazione

Grazie a tutti per averci seguito in questo intenso pomeriggio. Appuntamento a domani (ore 16.00) per la Finale all-around femminile: Simone Biles insegue il quinto titolo iridato sul giro completo, l’Italia si affida a Giorgia Villa ed Elisa Iorio. Buon proseguimento di giornata su OA Sport.

16.33 Russia Campionessa del Mondo! 261.726 per l’Armata che opera il sorpasso sulla Cina all’ultima rotazione alla sbarra, gli asiatici si fermano a 260.729 e non difendono il titolo per colpa dell’inammissibile caduta di Sun Wei sul ferro. Bronzo al collo del Giappone (258.159). Poi lontanissime USA, Gran Bretagna, Cina Taipei, Svizzera, Ucraina.

16.30 Lin Chaopan prova la stoccata: 14.500 alla sbarra per chiudere la gara della Cina. A Nagornyy basta però un 14.3 per vincere con la Russia.

16.26 Dalaloyan fa volare la Russia con 14.366. La Russia vede l’oro, Cina disperata.

16.23 La Cina fatica: 13.841 di Shudi alla sbarra. Hashimoto si ferma a 13.533.

16.18 Stretovich sente il sangue e si fionda sulla preda: 14.666. Ora la Russia ha mezzo punto di vantaggio sulla Cina, mancano due esercizi a testa. Il Giappone è ormai rassegnato al bronzo nonostante il buon 14.066 di Tanigawa al quadrato.

16.10 Ora l’ultima rotazione: Cina e Russia alla sbarra, Giappone al corpo libero. La percezione è che la Cina abbia messo in ghiaccio la medaglia d’oro.

16.08 Cina al comando con 219.622 con cinque rotazioni, Russia attardata di 1.6 punti (218.228) mentre il Giappone è più indietro (216.194).

16.06 WOOOOW! ZOUUUUU! 16.383! La pietra per l’oro.

16.02 Bomba di Belyavskiy! 15.133 alle parallele. Ora la Russia aspetta la replica della Cina.

16.01 Kaya chiude ottimamente alla sbarra con 14.225, Xiao porta a casa 14.100 dagli staggi.

15.56 Dalaloyan ha sbagliato! Solo 13.966 per le parallele e questo può essere un durissimo colpo per la Russia.

15.54 Hashimoto non strabilia (14.066) mentre Lin Chaopan piazza 14.658 alle parallele.

15.50 Che bomba di Nagornyy! 15.300 per il russo alle parallele.

15.48 Si riparte col 14.225 al ferro.

15.45 Tra poco la quinta rotazione con Cina e Russia alle parallele, Giappone alla sbarra.

15.42 La classifica dopo quattro rotazioni: Cina al comando con 174.481 tallonata da Giappone (174.037) e Russia (173.829). Che battaglia per l’oro.

15.40 Tanigawa si difende con un positivo 14.366 alle parallele.

15.30 Kamoto non riesce a essere super come il compagno e si ferma a 14.133.

15.28 Un eccellente 14.833 per Kaya che apre benissimo la rotazione del Giappone alle parallele.

15.26 Deng chiude con 14.866, Dalaloyan fa meglio di un decimo (14.966). Russia e Cina hanno concluso la rotazione al volteggio.

15.24 Sun Wei stampa 14.800 ma Nagornyy ruggisce con un super 15.066.

15.21 Xiao incomincia con 14.333 al volteggio, Stretovich replica con 14.400: lotta decimo su decimo.

15.20 Minuti di riscaldamento agli attrezzi.

15.16 Tra poco la quarta rotazione con Cina e Russia al volteggio, Giappone alle parallele.

15.14 Gran Bretagna quarta con 128.864 seguita dagli USA.

15.12 Le altre squadre devono ancora completare la rotazione ma saranno dietro alle tre big che si stanno dando battaglia per il titolo.

15.10 Classifica equilibratissima dopo tre rotazioni: Giappone al comando con 130.705, Cina a un paio di decimi di distacco (130.482), Russia a stretto contatto (129.397).

15.08 Zou chiude con un buonissimo 14.500 per la sua Cina.

15.04 Sun Wei si fdifende bene con 14.233 agli anelli dove però Dalaloyan chiude con un perentorio 14.666 per la Russia.

14.59 La Russia dà consistenza alla sua prova con 14.533 e 14.666 di Nagornyy ma la Cina è sempre lì con 14.533 di Shudi. Il Giappone di un indemoniato Hashimoto (14.900) chiude la rotazione al volteggio con 43.874 di parziale.

14.55 Si riparte col 14.141 di Kaya al volteggio.

14.50 Tra poco la terza rotazione con Cina e Russia agli anelli, Giappone al volteggio.

14.48 Cina in testa con 87.116 dopo due rotazioni tallonata dal Giappone (86.831), vicini anche gli USA (86.266) mentre la Russia è quinta (85.665) preceduta dalla Gran Bretagna (85.898).

14.45 Belyavskiy risolleva le sorti della Russia con 14.000 al cavallo ma nel parziale hanno perso 2 punti dalla Cina.

14.35 Fantastico 14.900 di Xiao! La Cina chiude benissimo al cavallo. Eccellente anche il 14.766 di Kamoto agli anelli.

14.32 Un bel 14.300 di Tanigawa agli anelli mentre Nagornyy porta a casa un 14.166 cruciale per la Russia al cavallo.

14.28 Zou strepitoso col 14.633 al cavallo, la Cina ora sta portando a casa punti importanti.

14.25 Il russo Stretovich stringe i denti ma non va oltre 13.666 al cavallo, fantastico Kaya agli anelli col suo 14.366.

14.22 Si riparte, la Cina incomincia col 14.200 di Sun Wei al cavallo.

14.16 Minuti di riscaldamento agli attrezzi.

14.13 Tra poco la seconda rotazione: Russia e Cina al cavallo, Giappone agli anelli.

14.10 Si è chiusa la prima rotazione. Russia al comando ccol perentorio 48.833 ottenuto al corpo libero, il Giappone insegue con 43.499 al cavallo, Cina terza col 43.333 al quadrato. Più attardate USA (42.700), Gran Bretagna (41.999).

14.06 Superlativo 15.033 di Xiao Ruoteng al corpo libero mentre Hashimoto chiude brillantemente la rotazione del Giappone al cavallo con media sopra al 14.1.

14.03 Superlativo 14.900 di Nagornyy al corpo libero, Tanigawa replica con 14.533 al cavallo.

14.00 Il cinese Lin Chaopan replica con 14.200 al quadrato, solo 13.333 dell’ucraino Yudenkov al cavallo.

13.58 Si parte col 14.300 del giapponese Kaya al cavallo e col 14.300 del russo Stretovich al corpo libero.

13.55 Si incomincia.

13.51 Siamo nel pieno svolgimento della presentazione, si è partita da Cina Taipei e si procede in ordine crescente in base alla classifica delle qualifiche.

13.45 Inizia la presentazione delle squadre. I ginnasti vengono presentati uno a uno, questa fase richiede circa dieci minuti come abbiamo visto ieri nella gara femminile.

13.42 Russia e Cina incominciano al corpo libero, Giappone e Ucraina al cavallo con maniglie, Gran Bretagna e Svizzera agli anelli, USA e Cina Taipei alla tavola.

13.43 Cinque minuti all’ingresso dei ginnasti alla Schleyer Halle di Stoccarda.

13.38 L’Ucraina punta su Oleg Verniaiev e Petro Pakhniuk, la Gran Bretagna su Max Whitlock e Dominick Cunningham. Gli USA ci provano con Sam Mikulak.

13.36 Il Giappone si distingue per la sua compattezza di squadra: Kazuma Kaya, Kakeru Tanigawa, Daiki Hashimoto, Wataru Tanigawa, Yuya Kamoto.

13.34 La Cina si affida a Xiao Ruoteng e ad altri big del calibro di Lin Chaopan, Deng Shudi, Sun Wei e Zou Jingyuan.

13.32 La Russia punta su due fuoriclasse di fasto come Artur Dalaloyan e Nikita Nagornyy, primo e secondo in classifica all-around in qualifica. Attenzione poi a specialisti di fasto come Denis Abliazin, Davis Belyavskiy e Ivan Stretovich.

13.30 Dunque Russia, Giappone e Cina in lotta per la medaglia d’oro. Alle loro spalle Ucraina, Gran Bretagna e USA che però non sembrano avere velleità di podio. Svizzera e Cina Taipei completano il quadro delle finaliste.

13.28 Il Giappone è privo delle stelle Shirai e Uchimura ma ha tutte le carte in regola per essere competitivo.

13.26 La Russia ha chiuso il turno di qualificazione in prima posizione e punta al titolo.

13.24 La Cina si presenta per difendere il titolo ma oggi è attesa da un’autentica battaglia.

13.22 La gara incomincerà alla ore 13.45, si gareggia alla Schleyer Halle di Stoccarda (Germania).

13.20 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della Finale a squadre maschile dei Mondiali 2019 di ginnastica artistica.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE dei Mondiali 2019 di ginnastica artistica, oggi mercoledì 9 ottobre si disputa la Finale a squadre maschile. Alla Schleyer Halle di Stoccarda (Germania) andrà in scena una serratissima battaglia per la conquista della medaglia d’oro, si preannuncia un bellissimo spettacolo e una gara molto incerta dall’elevatissimo contenuto tecnico. C’è grande attesa per il confronto tra Russia, Cina e Giappone per il titolo vinto lo scorso anno dalla Cina: le tre squadre hanno chiuso il turno di qualificazione raccolte in due punti e oggi l’equilibrio dovrebbe regnare sovrano con un epilogo tutto da scrivere.

La Russia si affida a due fuoriclasse come Artur Dalaloyan e Nikita Nagornyy, la Cina può puntare sull’all-arounder Xiao Ruoteng e su ottimi specialisti come Zhao e Chaolin, il Giappone è privo delle stelle Shirai e Uchimura ma è una squadra molto coesa e compatta. Difficile l’inserimento da parte dell’Ucraina di Verniaiev e Pakhniuk, gli USA di Sam Mikulak e la Gran Bretagna di Max Whitlock possono puntare massimo a una top-5, a completare il quadro delle finaliste ci sono anche Svizzera e Cina Taipei.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della Finale a squadre maschile dei Mondiali 2019 di ginnastica artistica: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, esercizio dopo esercizio, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 13.45. Buon divertimento a tutti.