The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Ginnastica, Mondiali 2019: la Russia vince la gara a squadre, trionfo storico degli uomini! Primo sigillo dopo la caduta dell’URSS

La Russia ha vinto la gara a squadre maschile dei Mondiali 2019 di ginnastica artistica, l’Armata ha trionfato alla Schleyer Halle di Stoccarda (Germania) e si tratta di un’apoteosi davvero speciale per la corazzata dei coniugi Rodionenko: primo titolo della storia da quando l’Unione Sovietica si è sciolta, l’URSS firmò l’indimenticabile poker d’oro dal 1985 al 1991 e poi terminò la sua gloriosa cavalcata. Da quel momento aveva sempre vinto la Cina (11 sigilli) tranne nel 2001 (Bielorussia) e nel 2015 (Giappone), il risultato odierno farà chiaramente parlare a lungo nell’universo della Polvere di Magnesio anche perché è arrivato in maniera rocambolesca.

Dopo quattro rotazioni praticamente alla pari, la compagine asiatica aveva piazzato un micidiale allungo alle parallele pari grazie all’esercizio da brividi di Zou Jingyuan (16.383) e alla concomitante sbavatura di Artur Dalaloyan (13.966). La Cina aveva così un vantaggio di 1.4 punti sui diretti avversari alla vigilia della rotazione conclusiva alla sbarra ma una clamorosa caduta di Sun Wei (12.766) riapre tutti i conti e la Russia non si fa sfuggire l’occasione: Artur Dalaloyan, Nikita Nagornyy e Ivan Stretovich sono impeccabili guadagnandosi così il gradino più alto del podio insieme ai compagni David Belyavskiy e Denis Abliazin (261.726).