The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

LIVE F1, GP Russia 2019 in DIRETTA: due Ferrari dinanzi, Leclerc precede Vettel nelle FP3

12.03 Si chiude qui, dunque, la mattinata della F1. Alle ore 14.00 italiane sarà tempo delle qualifiche. Ringraziandovi per la cortese attenzione vi rimandiamo a più tardi per una sessione che si annuncia davvero fremente! Grazie e buon proseguimento di giornata dalla redazione di OA Sport.

11.59 La Mercedes ha in mano una monoposto scorbutica e in difficoltà con le gomme. Per Bottas e Hamilton servirà un giro perfetto nel Q3. Ottime risposte, invece, da Verstappen che è pronto alla rimonta domani in gara.

11.58 La sessione è ormai ai titoli di coda, con la Ferrari che si conferma la vettura da battere. Leclerc sembra il grande favorito per la pole position, con Vettel che rimane a 3 decimi.

11.55 Sky Sport informa che il sabato di Daniil Kvyat è già concluso. Il padrone di casa non prenderà parte alle qualifiche.

11.47 La Mercedes prova a muovere qualche passo in avanti, ma la Ferrari rimane distante. Nel T3, però, le W10 rispondono alla grande.

11.46 Si lancia Hamilton fa il suo migliore T1, quindi si presenta al T2 con 562 millesimi di ritardo. Chiude sul traguardo in 1:33.129 con un record clamoroso nel T3, Secondo a 396 millesimi!

11.44 Ora risponde Bottas. Arriva al T1 con 397 millesimi di distacco dal monegasco, quindi al si presenta al T2 con 546, quindi chiude con 493 ed è terzo in 1:33.354

11.41 In pista solamente Stroll in questo momento, mentre il suo compagno Perez rimane fermo ai box. Evidentemente ci sono problemi per la sua RAcing Point

11.35 Ancora un grande giro per Verstappen, sempre con le medie, 1:34.227 ed è terzo a 321 millesimi.

11.33 Hamilton sta effettuando dei team radio laconici nei quali si lamenta delle gomme che, prima ci mettono troppo a scaldarsi, quindi rimangono troppo calde al posteriore e, inoltre, non riesce a spiegarsi il gap di un secondo.

11.29 Si lancia Ricciardo ma arriva al T1 già con mezzo secondo esatto di distacco nei confronti di Leclerc. Hamilton 1:35.079 sale in quinta posizione a 1.173

11.27 Bottas sale in terza posizione a 806 millesimi, quindi Verstappen quarto a poco meno di un secondo. Hamilton rimane settimo dietro le McLaren dopo un ennesimo errore nel T2.

11.26 Verstappen procede con la gomma media e arriva al T2 con un margine di un secondo rispetto a Leclerc, mentre Hamilton si rilancia ma abortisce nel T2 il suo tentativo.

11.25 Leclerc piazza il record nel T1 e T2 e vola sul traguardo in 1:33.906 portano a 609 i millesimi di vantaggio su Vettel che, invece, torna ai box

11.23 Entra in azione anche Verstappen, mentre si riparte con la sessione.

11.18 Hamilton secondo a 403 millesimi da Norris, mentre Vettel fa segnare 1:34.515 con Leclerc primo in 1:34.147 con 368 millesimi di margine sul compagno

11.17 Mentre entra in azione Leclerc, Bottas chiude il suo primo giro lanciato con il tempo di 1:35.786 a 464 millesimi da Norris ma con un errore clamoroso nella penultima curva

11.13 Ancora Albon! 1:35.843 mentre si lancia Lando Norris con il record nel T1 grazie alle gomme soft.

11.12 Alexander Albon ha ritoccato il suo crono in 1:35.950 mentre Russell completa l’installation lap e fa il suo ritorno ai box.

11.07 Per il momento c’è pochissima azione in questa FP3. i big attendono il momento giusto per entrare in pista.

11.05 Kvyat è già rientrato ai box. Dopo il problema al motore di ieri, oggi subito un impedimento con il cambio. Contando che scatterà dalla ultima posizione della griglia, si annuncia un weekend davvero grigio per il padrone di casa…

10.59 Le condizioni attuali a Sochi, dove ricordiamo sono le ore 12.00.

10.58 La direzione gara ha apportato una novità in fondo alla staccata del lungo rettilineo del traguardo. Fino alla FP2 se un pilota finiva lungo doveva passare in mezzo a blocchi di polistirolo sul lato destro. Da oggi, e sopratutto domani in gara, dovrà passare tutto a sinistra, perdendo parecchio tempo10.58 La direzione gara ha apportato una novità in fondo alla staccata del lungo rettilineo del traguardo. Fino alla FP2 se un pilota finiva lungo doveva passare in mezzo a blocchi di polistirolo sul lato destro. Da oggi, e sopratutto domani in gara, dovrà passare tutto a sinistra, perdendo parecchio tempo

10.56 Nel corso della mattina è arrivata una importante notizia. La Mercedes fornirà i motori alla McLaren nel quadriennio 2021-2024. Un’altra scuderia si mette nelle mani dei motori di Stoccarda…

10.54 La Ferrari vuole a tutti i costi puntare al poker di vittorie. Dopo un inizio di campionato davvero negativo, la scuderia di Maranello sembra avere allestito una vettura veramente competitiva. Troppo tardi per puntare ai titoli mondiali, ma non tanto per cercare il maggior numero di vittorie possibili.

10.48 Giornata da “nascondino” per Lewis Hamilton che non ha minimamente forzato nel suo venerdì, girando spesso con le gomme medie e non soft. L’inglese, inoltre, ha messo in mostra un passo gara veramente interessante, e la pioggia potrebbe aiutarlo ulteriormente…

10.46 La brutta notizia per l’olandese arriva dalla Power Unit. Dato che è stata montata la quarta specifica, per Verstappen ci saranno 5 posizioni di penalità in griglia

10.44 Il più veloce della giornata di ieri, tuttavia, è stato Max Verstappen. La Red Bull ha dimostrato di avere a disposizione una vettura eccellente in ogni settore, con il T3, ovvero il tratto più guidato, nel quale fa davvero il vuoto. Saprà confermarsi anche oggi?

10.42 Charles Leclerc è pronto per un altro weekend da protagonista, dopo la vittoria sfuggita, non per colpe sue, a Marina Bay. Nella giornata di ieri il monegasco si è dimostrato veloce e costante ma, come ha spiegato al termine delle due sessioni di prove libere, la SF90 può crescere ancora moltissimo a livello di giro secco

10.40 20 minuti al via della FP3! In questo momento le nuvole sembrano essersi allontanate e il sole regna sovrano! Temperature sui 20 gradi sulle sponde del Mar Nero.

10.38 Arriviamo all’appuntamento di Sochi con la Ferrari con il vento in poppa, dopo le tre vittorie consecutive tra Spa, Monza e Singapore, nella quale è arrivata addirittura la doppietta. In queste tre occasioni le pole position sono sempre state di Charles Leclerc

1 MERCEDES 527
2 FERRARI 394
3 RED BULL RACING HONDA 289
4 MCLAREN RENAULT 89
5 RENAULT 67
6 SCUDERIA TORO ROSSO HONDA 55
7 RACING POINT BWT MERCEDES 46
8 ALFA ROMEO RACING FERRARI 35
9 HAAS FERRARI 26
10 WILLIAMS MERCEDES 1

1 Hamilton GBR MERCEDES 296
2 Bottas FIN MERCEDES 231
3 Leclerc MON FERRARI 200
4 Verstappen NED RED BULL RACING HONDA 200
5 Vettel GER FERRARI 194
6 Gasly FRA SCUDERIA TORO ROSSO HONDA 69
7 Sainz ESP MCLAREN RENAULT 58
8 Albon THA RED BULL RACING HONDA 42
9 Ricciardo AUS RENAULT 34
10 Kvyat RUS SCUDERIA TORO ROSSO HONDA 33
11 Hulkenberg GER RENAULT 33
12 Norris GBR MCLAREN RENAULT 31
13 Räikkönen FIN ALFA ROMEO RACING FERRARI 31
14 Perez MEX RACING POINT BWT MERCEDES 27
15 Stroll CAN RACING POINT BWT MERCEDES 19
16 Magnussen DEN HAAS FERRARI 18
17 Grosjean FRA HAAS FERRARI 8
18 Giovinazzi ITA ALFA ROMEO RACING FERRARI 4
19 Kubica POL WILLIAMS MERCEDES 1
20 Russell GBR WILLIAMS MERCEDES 0

1 33 M. Verstappen (B) Red Bull 1’33″162 29
2 16 C. Leclerc (B) Ferrari +00″335 1’33″497 33
3 77 V. Bottas (B) Mercedes +00″646 1’33″808 22
4 44 L. Hamilton (M) Mercedes +00″798 1’33″960 32
5 5 S. Vettel (M) Ferrari +01″039 1’34″201 32
6 10 P. Gasly (D) Toro Rosso +01″809 1’34″971 26
7 11 S. Perez (M) Racing Point +01″836 1’34″998 31
8 27 N. Hulkenberg (M) Renault +01″864 1’35″026 33
9 18 L. StrolL (B) Racing Point +02″014 1’35″176 31
10 23 A. Albon (B) Red Bull +02″054 1’35″216 18
11 4 L. Norris (M) McLaren +02″061 1’35″223 33
12 26 D. Kvyat (M) Toro Rosso +02″175 1’35″337 38
13 20 K. Magnussen (B) Haas +02″189 1’35″351 26
14 3 D. Ricciardo (D) Renault +02″208 1’35″370 28
15 7 K. Raikkonen (D) Alfa Romeo +02″212 1’35″374 34
16 8 R. Grosjean (M) Haas +02″431 1’35″593 31
17 55 C. Sainz (D) McLaren +02″473 1’35″635 29
18 99 A. Giovinazzi (M) Alfa Romeo +02″842 1’36″004 29
19 63 G. Russell (M) Williams +03″623 1’36″785 38
20 88 R. Kubica (D) Williams +04″676 1’37″838

10.28 La condizione attuale a Sochi. La percezione è che rimarremo con il naso all’insù per tutta la giornata. Le qualifiche, con questo meteo ballerino saranno davvero emozionanti ed i piloti dovranno essere bravi a trovare il momento giusto per scendere in pista

10.25 Nel corso della mattinata la protagonista è stata la pioggia che ha bagnato il tracciato nel corso della gara della F3, salvo poi uscire il sole che ha riportato la condizione alla normalità, ma il cielo è coperto da nuvole nere e pesanti che non promettono nulla di buono…

10.23 Pochi minuti fa Robert Shwartzman ha vinto il titolo del campionato di Formula 3 2019. Complimenti al pilotaa del team Prema e della Ferrari Driver Academy!

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE delle prove libere 3 del GP Russia 2019, sedicesimo round del Mondiale di F1. Sul tracciato di Sochi i team e i piloti andranno a definire gli assetti in vista delle qualifiche e della gara domenicale.

La Ferrari ha iniziato con il piglio giusto questo weekend russo. Reduce da tre successi e pole consecutivi, il Cavallino Rampante vuol dar seguito a questi riscontri e il monegasco Charles Leclerc sembra aver recepito il messaggio. A Singapore, un secondo posto poco digerito da Charles, che in conferenza stampa ha fatto mea culpa per la sua reazione. Il 21enne del Principato pare aver trasformato quella rabbia in energia positiva. Così si spiegano anche il primo tempo delle FP1 e il secondo delle FP2, esibendo un grande passo gara. Non altrettanto in feeling con la SF90 il tedesco Sebastian Vettel. Il teutonico ancora fa fatica con il posteriore della vettura e dovrà lavorare con gli ingegneri per trovare la messa a punto ideale.

I rivali però sono lì e temibili. La Red Bull dell’olandese Max Verstappen, contrariamente a quanto si era visto a Marina Bay, va molto forte. Di sicuro il beneficio dato da un “motore fresco” non è trascurabile e l’orange cercherà di sfruttarlo, consapevole però della penalità comminatagli (cinque posizioni in griglia di partenza per aver sostituito il motore endotermico della Power Unit Honda). Le Mercedes, da par loro, vorranno imporre la loro legge. Su questo tracciato hanno sempre vinto fin dalla prima edizione e l’intenzione del britannico Lewis Hamilton e del finlandese Valtteri Bottas è quella di prolungare la tradizione.

Attenzione però al meteo. Secondo le previsioni, è altamente probabile l’arrivo della pioggia e questo andrebbe a scompaginare i piani di tutti. Una variabile che potrebbe dar adito a FP3 e qualifiche ancor più interessanti. OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE delle prove libere 3 del GP Russia 2019, sedicesimo round del Mondiale di F1: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si comincia alle ore 11.00 con le FP3, le qualifiche sono previste alle ore 14.00 italiane. Buon divertimento!