The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Georgia: un piccolo paradiso tra Russia e Turchia

Tra i due giganti Russia e Turchia, la piccola repubblica della Georgia si rivela una scatola di sorprese. Questo paese vi offre dei paesaggi straordinari tra mare e montagne, incontri straordinari e accoglienza calorosa.
Vi consigliamo assolutamente di visitare la Georgia se vi piace il buon cibo, l’arrampicata, la natura e le belle chiese ortodosse. E’ anche molto interessante per coloro che sono appassionati di storia e linguistica. Georgia è la terra di grandi autori come David Guramishvili e Ilia Chavchavadze.

Tbilisi – una città straordinaria
Siete mai stati in una città dove si trovano nelle vicinanze le chiese Ortodosse Georgiane, Ortodosse Armene e quelle Cattoliche, inoltre una Moschea, una Sinagoga e addirittura un Tempio Zoroastriano? … non ancora? Allora vi invitiamo a scoprire la capitale della Georgia.
Come organizzare il viaggio a Tbilisi
Organizzare il viaggio a Tbilisi è molto semplice: siamo in Europa. Senza dimenticare che il fuso orario conta solo tre ore di differenza rispetto all’Italia e che il budget da preventivare per questo viaggio è alla portata di tutti. Non resta quindi che decidere e prenotare i voli Roma Tbilisi, una tratta ormai più che servita dalle varie compagnie. Se inoltre volete visitare anche un altro paese caucasico, è molto facile raggiungere l’Armenia dalla capitale georgiana. Comunque, tutto dipende dai vostri piani e del tempo che avete in disposizione.
Cosa vedere a Tbilisi?
Tbilisi è una città multiculturale, multireligiosa e multietnica.Tbilisi si trova alla “fine” dell’Europa e “all’inizio” dell’Asia, nonché rappresenta una meravigliosa mescolanza tra l’Occidente e l’Oriente.

La città vecchia
La città vecchia è il punto da cui partire per la visita della capitale georgiana. In questa parte di Tbilisi bisogna andare a piedi ed esplorare il quartiere e le case vecchie e splendide. Il locali la chiamano la Cala dei georgiani.
Zona di Svahteli
Tutta questa zona è decisamente interessante. Ci sono tantissimi bar e ristoranti, ma anche chiese e cattedrali antiche ed edifici di interesse. Ci sono alcuni musei affascinanti in questa zona. Se volete apprendere alcuni rudimenti di una delle lingue più antiche del mondo il georgiano (“salami”სალამი il famoso “ciao” georgiano), potete praticarlo con la gente del posto visto che è una popolazione molto gentile ed accogliente.
Le terme di Tbilisi
Ci sono anche diverse terme da visitare nel centro della città di Tbilisi. Le terme di acqua calda sono molto antiche, vale la pena andarci una volta per avere una vista diversa della città e rilassarsi un po’. Il prezzo è davvero ragionevole. Le terme si trovano nel centro della città. Lì vicino si può visitare il castello e godere della vista panoramica della vecchia Tbilisi.
E, ultimo ma non meno importante, se non vi è mai venuto in mente di fare un viaggio a Tbilisi, il famoso Khachapuri georgiano sarà un’ottima motivazione. Buon viaggio!