The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Maltempo, feroce ondata di gelo nell’estremo oriente della Russia: Vladivostok è una terra di ghiaccio, auto, alberi e linee elettriche congelate [FOTO e VIDEO]

La pioggia gelata e i venti settentrionali hanno trasformato Vladivostok in una terra di ghiaccio: 900 complessi di appartamenti sono rimasti senza elettricità

All’inverno manca ufficialmente ancora un mese circa, ma in Russia è in atto un feroce ruggito invernale. Una tempesta di gelo ha lasciato una città ricoperta di ghiaccio. La pioggia gelata della notte e i venti settentrionali hanno trasformato Vladivostok, città nell’estremo oriente russo, in una terra di ghiaccio con centinaia di pali della luce abbattuti dal peso di neve e ghiaccio. Incredibili le immagini della gallery facile in alto: auto, alberi, cespugli, cavi elettrici e altri oggetti sono stati ricoperti da uno spesso strato di ghiaccio. Solo a Vladivostok, 900 complessi di appartamenti sono rimasti senza elettricità, mentre nel resto dell’area 120.000 persone hanno riportato problemi con il riscaldamento, la luce e l’acqua nelle abitazioni.

I voli sono stati cancellati, molte strade e diversi ponti sono stati chiusi dalle autorità, con gli automobilisti esortati a stare a casa il più possibile. Scuole e asili sono stati costretti a chiudere. Un’enorme lastra di cemento è caduta su un’auto a Vladivostok: una persona è riuscita ad evitarla per miracolo. Spaventose le immagini del video in fondo all’articolo, che mostra l’intera scena: l’uomo stava rimuovendo il ghiaccio dall’auto quando ha alzato la testa, vedendo parte del rivestimento dell’edificio crollare sul veicolo un secondo dopo.

“Il meteo peggiorerà domani, quindi vi chiedo di restare a case se possibile e non portare i bambini a scuola e all’asilo. Chiedo ai manager delle aziende di organizzare lo smart working”, ha detto il governatore regionale Oleg Kozhemiako.

Anche l’Italia si prepara alla sua prima ondata di freddo dell’autunno, che domani porterà neve a bassa quota e un forte maltempo al Centro-Sud.