The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Ambiente, Russia: le immagini impressionanti del fiume inquinato da 20 mila tonnellate di petrolio in Siberia

Secondo Greenpeace si tratta del disastro ambientale più grave dal 1989.

DISASTRO AMBIENTALE IN RUSSIA, PUTIN DICHIARA STATO DI EMERGENZA - Assume connotati davvero disastrosi l'incidente avvenuto il 29 maggio scorso nel fiume Ambarnaya, in Siberia, dove una nave in transito ha subito un incidente riversando circa 20 mila tonnellate di gasolio. Il corso fluviale di Norilsk, impregnato di carburante, è diventato altamente infiammabile, tanto che un'auto che circolava nei pressi del fiume ha preso fuoco dopo essere entrata in contatto con il carburante. Impressionanti le riprese aeree del fiume, che ha assunto colorazione totalmente rossastra. Due giorni fa Putin è stato costretto a dichiarare lo stato di emergenza per la zona. 

Secondo Greenpeace si tratta del peggior disastro ambientale russo dal 1989, quando la petroliera Exxon Valdez si incagliò sul golfo dell'Alaska, disperdendo in mare circa 40 milioni di litri di petrolio