The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Il Setterosa rompe il ghiaccio. Contro la Russia prima vittoria dell'era Zizza


Italia-Russia 14-9

Italia: Gorlero, Tabani, Garibotti 4 (2R), Avegno, Queirolo 2 (1R), Aiello 1, Picozzi, Marletta 4, Carrega, Cocchiere 2, Chiappini 1, Giustini, Banchelli. 
All.: Paolo Zizza
Russia: Golovina, Kempf 2, Panfilova, Pystina 3, Vakhitova 1, Popova, Chagochkina 1, Leonova, Galimzianova, Tolkunova, Markoch 2, Lapteva, Stepakhina. 
All.: Sergej Markoch
Arbitri: Dervieux (RUS), Marjay (HUN)
Parziali: 3-1, 4-3, 4-2, 3-3 
Note: uscita per limite di falli nel IV tempo  Tolkunova. Superiorità num. Italia 4/6, Russia 5/7. Spettatori 300 circa. In tribuna Sparano, Emmolo, Bianconi, Palmieri e Lavi (queste due ultime infortunate). 

Prima affermazione della gestione Zizza per il Setterosa sceso in vasca questa sera nella piscina del centro federale di Ostia, per la disputa della seconda gara del girone europeo della World League. Reduci dalla sconfitta patita al debutto, ai rigori ad opera dell'Olanda, valsa comunque la conquista di un punto, le azzurre si sono imposte per 14-9 sulla Russia trascinate al successo dagli interventi, tra i pali di Giulia Gorlero (Mvp), dai "poker" di Arianna Garibotti e dell'ispirata Claudia Marletta, dalle doppiette di Elisa Queirolo e dell'esordiente Agnese Cocchiere e dalle reti di Rosaria Aiello e Izabella Chiappini.