The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Coronavirus, Russia: rinviata Krasnodar-Dinamo Mosca. Tre casi di positività

Rinviato al 19 luglio il match del campionato russo fra Krasnodar e Dinamo Mosca previsto per questa sera. Sono risultati positivi al Covid-19 l'attaccante Clinton Njie e i centrocampisti Charles Kaboré e Sebastian Szymanski, che rimarranno in contumacia per due settimane

La partita del campionato russo fra Krasnodar e Dinamo Mosca che avrebbe dovuto giocarsi questa sera è stata rinviata a causa di tre casi di positività al Covid-19 riscontrati nella squadra moscovita. Lo ha annunciato la federcalcio russa, precisando che il match è stato rinviato, salvo complicazioni, al prossimo 19 luglio.

La Dinamo, da parte sua, ha reso noto che i tre calciatori risultati positivi sono l'attaccante Clinton Njie e i centrocampisti Charles Kaboré e Sebastian Szymanski, che ora rimarranno in contumacia per due settimane. Il club della capitale ha anche ringraziato il presidente del Krasnodar, Serguei Galitski, "per la sua disponibilità e per aver accolto la nostra richiesta di rinviare il match".

Venerdì scorso, sempre nel campionato russo, il Rostov, che ha praticamente tutta la prima squadra in contumacia, ha schierato una formazione giovanile contro il Sochi perdendo per 10-1: infatti il club della città che ha ospitato l'Olimpiade invernale del 2014 non aveva accettato di rinviare la partita, attirandosi molte critiche.