The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Napoli, Azmoun è pronto al trasferimento: "Dopo otto anni in Russia, sono pronto a vivere una nuova sfida"

La caccia al nuovo attaccante è già partita. Arek Milik non ha rinnovato il contratto e quindi il bomber polacco sembra ad un passo dall’addio alla maglia azzurra. Il Napoli si sta già muovendo per il sostituto e ha messo nel mirino Victor Osimhen, 21enne bomber del Lille, considerato un talento pronto ad esplodere. Il club azzurro moneta le alternative e tra i profili seguiti c’è anche l’iraniano Sardar Azmoun, 25enne iraniano dello Zenit San Pietroburgo. E’ un attaccante duttile, può anche giocare esterno offensivo, quindi il Napoli lo segue con molta attenzione. Il diretto interessato ha aperto al trasferimento parlando ad una tv iraniana: “Sono in Russia ormai da otto anni – ha spiegato Azmoun – e ho assimilato una certa esperienza. Ora vorrei cimentarmi in una nuova sfida e spero che possa cominciare al più presto”.

Azmoun strizza l’occhio al Napoli, dunque, e allontana qualsiasi dubbio sulla sua volontà. “Mio padre non vuole lasciare la Russia? Le nostre cose private restano tra noi. Comunque decido io dove andare anche se ascolto chi mi sta vicino”. Le prossime settimane saranno decisive. “Ho ancora due anni di contratto con lo Zenit e al momento sono concentrato sulla mia squadra, sperando che vada tutto per il meglio. Nel caso, parleranno i due club, ma non posso dire nulla di più”. Azmoun si candida, il Napoli incassa il gradimento e presto piazzerà il colpo in attacco per sostituire Milik che ha tante richieste: piace alla Juventus, ma non solo. Anche il Tottenham ha chiesto informazioni nei giorni scorsi e l'ipotesi Premier non va scartata.