The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Olimpiadi 2018, quando lo sport diventa un’arma contro la Russia

Il comitato olimpico internazionale ha sospeso la Russia dai Giochi Olimpici invernali del febbraio 2018 a PyeonChang per lo scandalo doping. Gli atleti puliti potranno concorrere come neutrali senza bandiera né inno. Le Olimpiadi, storicamente luogo di pace, diventano così uno strumento di guerra e un’arma contro la Russia.

Da che mondo è mondo le grandi competizioni sportive hanno rappresentato una vetrina per ogni Stato, un'occasione quindi non solamente sportiva, ma anche politica per mostrarsi in bella luce sull'arena internazionale. Fra sport e geopolitica corre infatti un legame inscindibile: l'Olimpiade da una parte è una chance per manifestare il proprio potere, dall'altra è anche un'occasione di scambio e di dialogo fra i Paesi.