The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

La Russia propone otto vaccini contro il coronavirus all'OMS

La Russia ha proposto otto vaccini contro la nuova infezione da coronavirus all'Organizzazione Mondiale della Sanità, ha detto la rappresentante della Federazione russa presso l’OMS, Melita Vujnovich.

"Il contributo della Russia è molto ampio", ha osservato la rappresentante della Federazione russa presso l’OMS, Melita Vujnovich, durante un convegno online del Consiglio sulle scienze della vita dell’Accademia delle Scienze Russa intitolato: "Vaccini per COVID-19: previsioni e realtà", organizzato dai media russi.

La dottoressa Vujnovich ha sottolineato che diversi istituti russi hanno preso parte alle ricerche.

In totale, alla data attuale, ben 124 vaccini candidati provenienti da diversi Paesi sono stati registrati presso l'organizzazione.

"Forse ce ne sono altri. Ma questi sono quelli che ci hanno fornito tutte le informazioni necessarie e hanno rispettato i requisiti di valutazione. Di questi, dieci sono nella fase della valutazione clinica e 114 sono nella fase preclinica", ha spiegato la rappresentante dell'OMS.

In precedenza oggi il ministro della Salute Roberto Speranza in audizione ha parlato degli sforzi internazionali per giungere al vaccino contro Covid-19, ma anche della necessità di prepararsi a una seconda ondata.