The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Russia, donna prova a passare il confine con un chilo di mercurio addosso: fermata

Una donna è stata fermata mentre tentava di fare uscire illegalmente dalla Russia con circa 1 kg di mercurio metallico. Aveva intenzione di rivenderlo in Cina.

Il curioso caso è accaduto ad uno dei valichi di frontiera tra la Russia e la Cina, nella regione di Khabarovsk. Gli agenti della dogana, dopo aver perquisito una donna di nazionalità russa, le hanno trovato sotto i vestiti circa un chilogrammo di mercurio.

La signora stava cercando di portare in Cina la refurtiva, facendosi passare per turista, per poi rivenderla a caro prezzo, ma è stata tradita al momento dei controlli, quando gli agenti si sono accorti del pericoloso carico che si portava addosso.

"Gli agenti di dogana di Khabarovsk (...) hanno rinvenuto 886 grammi di mercurio indosso ad una turista. La donna, di nazionalità russa, stava tentando di trasportare la pericolosa sostanza in Cina, nascondendola sotto i vestiti", si legge nella nota della Dogana russa.

Alla donna sono dunque stati sequestrate 17 ampolle piene di mercurio, che la signora aveva nascosto all'intimo del suo busto per la schiena.

"Il mercurio metallico rientra nella lista delle sostanze velenose, il trasporto oltre confine delle quali è considerato reato penale. Per la dogana di Khabarovsk si tratta del primo caso di contrabbando di questo genere di sostanza", ha dichiarato la direttrice del varco di frontiera Evgenia Danilova.