The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Usa in svantaggio su Russia e Cina su armi con intelligenza artificiale - Daily Mail

La commissione sull'intelligenza artificiale e la sicurezza nazionale (National Security and Artificial Intelligence Commission) sostiene che gli Stati Uniti stiano perdendo contro i loro avversari geopolitici principali nella corsa agli armamenti nel campo dell'Intelligenza Artificiale.

Lo svantaggio è dimostrato dal fatto che l'America dà a questi due Paesi l'opportunità di spiare i cittadini americani e violare "l'integrità personale e le libertà civili", scrive il Daily Mail.

Secondo la commissione, la Cina e la Russia sono dinanzi agli Stati Uniti nel campo dell'intelligenza artificiale e usano questa tecnologia nelle loro operazioni militari per compromettere la superiorità americana.

Nella sua relazione la commissione invita inoltre i funzionari dell'amministrazione a sviluppare tecnologie di sicurezza e difesa basate sull'intelligenza artificiale prima che l'America finisca vittima di attacchi informatici più frequenti, nonché di campagne di disinformazione e violazione delle libertà personali e civili.

Un rapporto parziale è stato pubblicato nei giorni scorsi e la versione finale dovrebbe essere pronta il prossimo anno, si legge nell'articolo.

Proprio quando sarà pronta la versione definitiva i membri della commissione intendono consegnare il rapporto al numero uno del Pentagono. La relazione indicherà anche i passaggi determinanti che l'amministrazione americana potrebbe adottare per far ottenere al Paese il primato nell'intelligenza artificiale.

"Siamo preoccupati che il ruolo dell'America come leader generale nell'innovazione sia a repentaglio", hanno scritto Eric Schmidt, presidente della Commissione ed ex direttore generale di Google, e Robert Work, vicepresidente. - Sappiamo che gli avversari strategici stanno investendo nelle ricerche di base. L'unica conclusione ragionevole che viene in mente è che le capacità basate sull'intelligenza artificiale possono essere utilizzate per mettere a repentaglio la nostra infrastruttura critica, rafforzare le campagne di disinformazione e condurre la guerra".

Se da una parte la Cina sfrutta l'intelligenza artificiale per infiltrarsi nei database e minare la privacy delle persone, Mosca usa l'intelligenza artificiale nei mezzi militari ad alta tecnologia, si afferma nell'articolo.

Allo stesso tempo la Cina, ritenuta il "più serio rivale strategico" degli Stati Uniti, ha annunciato di voler diventare leader mondiale nel campo dell'intelligenza artificiale entro il 2030, pianificando di stanziare per raggiungere questo obiettivo 150 miliardi $, scrive il Daily Mail.

Putin: Russia può diventare tra leader globali nell'intelligenza artificiale

Secondo il capo di Stato russo, è qualche cosa che riguarda il futuro del Paese e il suo posto nel mondo.

"Siamo realmente in grado di farlo, tenendo presente le nostre scuole nel campo della matematica, della fisica, di altre scienze, così come nelle materie umanistiche".