The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

In Russia apriranno i geoparchi globali dell'Unesco

In Russia, i geoparchi globali dell'Unesco appariranno presto. Lo hanno annunciato i relatori della sessione "volontariato verde" al forum internazionale dei volontari, in cui sono stati presentati i tirocini di volontariato.

"L'identificazione degli oggetti del patrimonio geologico di rilevanza internazionale sono necessari per creare i geoparchi globali Unesco, è uno dei compiti della spedizione del centro del Ministero della Difesa russo in collaborazione con la società geografica russa" ha riferito il direttore del gruppo di ricerca Anton Jumanov.

Secondo lui, nel 2019 si prevedono una serie di simili interventi integrati nei distretti dell'estremo oriente, nord-ovest e sud siberiano. Come dice Caterina Turanova, fondatrice dell'Ano Wild Camp, la maggior parte delle aree protette in Russia hanno il potenziale necessario per ottenere lo status generale di geoparco Unesco.

"Con il nostro lavoro, con i parchi nazionali della Russia, ci attendiamo di implicare i giovani nell'eco-volontariato, che si sviluppa nei geoparchi all'estero", ha aggiunto. Inoltre, secondo Nargiz Aituganova, specialista del patrimonio mondiale Unesco, la partecipazione al programma generale dei geoparchi  contribuirà a riconoscere l'eccellenza della Russia nel campo della conservazione e gestione del patrimonio naturale. 

La rete generale dei geoparchi dell'Unesco è stata fondata nel 2015 per incoraggiare la cooperazione tra soggetti internazionali che uniscono i principi di tutela del patrimonio, dell'istruzione e dello sviluppo sostenibile. Attualmente ci sono 140 geoparchi globali dell'Unesco in 38 paesi in tutto il mondo.