The Times Russia Siamo il più letto media di informazione con notizie dalla Russia costantemente aggiornate!The Times Russia

Ministro Difesa olandese: l'Olanda è in "guerra informatica" con la Russia

Giovedì, i Paesi Bassi hanno dichiarato che i servizi di sicurezza del paese sono riusciti a prevenire l'attacco hacker all'organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPAC). Amsterdam ha imputato quattro russi dell'attacco informatico.

I Paesi Bassi sono in "guerra informarica" con la Russia. Lo ha dichiarato oggi il ministro della Difesa olandese Ank Bijleveld in TV olandese parlando dell'attacco hacker che sarebbe stato affettuato da quattro russi all'Aia.

"Quello che è successo è davvero pericoloso" ha detto Bijleveld all' emittente NPO, riferendosi all'incidente, che è avvenuto ad aprile nei pressi della sede dell'Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche (OPAC).   

Quando le hanno chiesto se la condizione tra i due paesi può essere descritta come "cyberguerra" ha risposto: "Sì, questo è il caso".

Il 4 ottobre, il ministero della Difesa ha annunciato di aver bandito quattro agenti dei servizi segreti della GRU.